Renault: nuova power unit per Ocon al GP del Belgio

Il pilota francese della Renault si aspetta di sfruttare le novità sulla sua monoposto, tra cui un nuovo cambio, per ottenere prestazioni migliori dopo la gara incolore fatta a Barcellona.

Renault: nuova power unit per Ocon al GP del Belgio

In questo inizio di Mondiale 2020 di Formula 1 ci sono stati piloti particolarmente in difficoltà nel confronto diretto con i propri compagni di squadra. Uno di questi è Esteban Ocon, tornato titolare in Formula 1 dopo diversi mesi in cui ha occupato il ruolo di terzo pilota in Mercedes.

Il pilota transalpino difende i colori della Renault ma ha trovato difficoltà nel confronto diretto con Daniel Ricciardo. Le prestazioni tra i due sono sbilanciate a favore dell'australiano, con Esteban in difficoltà soprattutto al sabato, nel corso delle qualifiche.

Per cercare di ovviare a questo problema, da Spa-Francorchamps l'ex pilota della Force India avrà a disposizione una nuova power unit, ma anche un nuovo cambio. L'obiettivo è quello di fargli ritrovare fiducia e migliorare le sue prestazioni. Un movimento che ricalca - anche se solo in parte - il cambio di telaio fatto dalla Ferrari per aiutare un Sebastian Vettel mai così in difficoltà da quando corre in Formula 1.

"Per me il gran Premio del Belgio sarà un nuovo inizio", ha dichiarato Ocon. "Ovviamente abbiamo una settimana per analizzare tutto e recuperare. Potrò usare un nuovo cambio, un nuovo motore così come tante nuove parti, anche perché non siamo certo contenti della differenza prestazionale tra le due Renault".

"Speriamo però che questi cambiamenti possano farmi tornare vicino a Daniel. Per me, come detto, sarà come iniziare un'altra volta. Stiamo cambiando il motore anche perché faticavo sui rettilinei. Ma ci sono anche altre aree dove non siamo competitivi rispetto a Daniel".

"Cambiamo power unit per vedere se ci sarà differenza o meno. Solo il tempo lo dirà. Ma io penso che questo funzionerà".

Ocon pensa inoltre che la messa al bando delle mappe più spinte delle power unit utilizzate nelle qualifiche possa essere un aiuto ulteriore per il suo team.

"Penso che sia un'ottima cosa perché noi in gara siamo molto competitivi. Non so esattamente se qualche costruttore cambierà il proprio motore e perderà prestazione nelle qualifiche in maniera più accentuata rispetto ad altri".

"Quello che so è che in gara siamo competitivi, dunque spero che la sparizione della quali mode possa essere un vantaggio per noi. Vedremo. Al momento siamo in lotta con McLaren, con Racing Point. La McLaren sembra che siano vicine a noi, alla fine. Usiamo lo stesso motore, in fin dei conti".

"Vedremo come cambierà la situazione. Sarà la stessa per tutti, ma speriamo che possa livellare le prestazioni di tutta la griglia".

condivisioni
commenti
Mercedes: "Problemi di gomme risolti? Improbabile"

Articolo precedente

Mercedes: "Problemi di gomme risolti? Improbabile"

Prossimo Articolo

Fatto storico: la Williams venduta a Dorilton Capital!

Fatto storico: la Williams venduta a Dorilton Capital!
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP del Belgio
Piloti Esteban Ocon
Team Renault F1 Team
Autore Giacomo Rauli
Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top Prime

Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top

14esima puntata di It's a long way to the top, rubrica podcast di Roberto Chinchero in cui, la prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta attraverso aneddoti la scalata alla F1 di Max Verstappen. Buon ascolto!

F1 Stories: il GP di Spagna 2021 Prime

F1 Stories: il GP di Spagna 2021

Andiamo a ripercorrere tutte le emozioni che ci ha offerto il Gran Premio di Spagna di Formula 1

Bottas: come finire in un... buco nero Prime

Bottas: come finire in un... buco nero

Il finlandese sta vivendo una stagione in Mercedes molto diversa da quelle precedenti: sa di non essere in lizza per un rinnovo del contratto (il suo posto è promesso a Russell), non deve puntare a traguardi troppo ambiziosi altrimenti toglie punti a Hamilton nel duello con Verstappen, ma non può nemmeno tirare i remi in barca perché rischia di essere sostituito. Eppure sarà l'uomo determinante per conquistat dell'ottavo titolo Costruttori.

Formula 1
12 mag 2021
Alonso, torero dalla spada spuntata Prime

Alonso, torero dalla spada spuntata

Fernando Alonso ha chiuso il GP di Spagna di Formula 1 in diciassettesima posizione, doppiato e ben lontano dalla zona punti. L'asturiano è apparso in difficoltà per tutto il fine settimana, dove è stato regolarmente "suonato" dal compagno di team Esteban Ocon. L'augurio è che, da Monaco in avanti, Alonso possa invertire la china

Formula 1
11 mag 2021
Podcast, Bobbi: "Verstappen e Red Bull, occasione sprecata" Prime

Podcast, Bobbi: "Verstappen e Red Bull, occasione sprecata"

Andiamo ad analizzare il Gran Premio di Spagna di Formula 1 vinto da Lewis Hamilton insieme a Marco Congiu e Matteo Bobbi. A deludere le aspettative su una pista che sulla carta si presentava a suo vantaggio è la Red Bull, che lascia Barcellona con il secondo posto di Verstappen

Formula 1
10 mag 2021
Minardi: "Verstappen ha dato tutto, manca la Red Bull" Prime

Minardi: "Verstappen ha dato tutto, manca la Red Bull"

In compagnia del Direttore di Motorsport.com, Franco Nugnes, e dell'ex Team Principal di Formula 1, Gian Carlo Minardi, andiamo a dare i voti al Gran Premio di Spagna di F1.

Formula 1
10 mag 2021
GP Spagna: l'animazione grafica della gara Prime

GP Spagna: l'animazione grafica della gara

Andiamo a rivivere le emozioni del GP di Spagna di F1 in questa nostra animazione grafica, dove ripercorriamo l'andamento in classifica dei vari piloti

Formula 1
10 mag 2021
Podcast F1: Chinchero analizza il GP di Spagna Prime

Podcast F1: Chinchero analizza il GP di Spagna

Roberto Chinchero e Giacomo Rauli analizzano nel podcast il Gran Premio di Spagna, quarto appuntamento del Mondiale 2021 di Formula 1. Buon ascolto!

Formula 1
9 mag 2021