Formula 1
G
Robert Kubica vs Bartosz Marszałek
09 ago
Evento concluso
G
GP del Messico
30 ott
Canceled
G
GP del Brasile
13 nov
Canceled
G
GP da Abu Dhabi
27 nov
FP1 in
108 giorni

Renault: Bob Bell fa un passo indietro, sarà solo un consulente part-time

condivisioni
commenti
Renault: Bob Bell fa un passo indietro, sarà solo un consulente part-time
Di:
Tradotto da: Matteo Nugnes
31 lug 2018, 14:06

Bob Bell passerà dal ruolo di responsabile tecnico della Renault in Formula 1 ad uno part-time come consulente tecnico del costruttore francese.

Bob Bell, Chief Technical Officer, Renault Sport F1, nella conferenza stampa
Nico Hulkenberg, Renault Sport F1 Team RS 18
Nico Hulkenberg, Renault Sport F1 Team R.S. 18
Bob Bell, Renault Sport F1 Team e Remi Taffin, Capo delle Operazioni in pista Renault Sport F1
Ciaron Pilbeam, Renault Sport F1 Team, Bob Bell, Renault Sport F1 Team and Alan Permane, Renault Sport F1 Team Race Engineer walk the track
Carlos Sainz Jr., Renault Sport F1 Team R.S. 18
Cyril Abiteboul, Managing Director, Renault Sport F1 Team, sul palco
(L to R): Bob Bell, Renault Sport F1 Team Chief Technical Officer; Nico Hulkenberg, Renault Sport F1

Bell è tornato alla Renault nel 2016, dopo che aveva già lavorato ad Enstone come direttore tecnico anche in passato (anche nel biennio 2005-2006, quello dei due Mondiali di Fernando Alonso), prima di lasciare la squadra nel 2010 ed approdare alla Mercedes come direttore tecnico, e successivamente alla Manor come consulente.

Come detto, nel 2016 è stato poi riassunto dalla Renault per costruire la struttura che avrebbe permesso alla Casa francese di tornare sulla griglia della Formula 1 come factory team.

La prima stagione della Renault è stata ostacolata dall'acquisto tardivo della Lotus, quindi alla fine sono arrivati solo 8 punti, che sono valsi il nono posto nella classifica costruttori.

Nel 2017 ci sono stati i primi progressi significativi, con il sesto posto e 57 punti. Attualmente, la squadra di Enstone ha già migliorato il suo bottino, portandolo a 82 punti, ed occupa il quarto posto nella classifica iridata al giro di boa della stagione.

Bell ora assumerà il ruolo part-time di consulente tecnico di Renault Sport Racing. Termina così la sua collaborazione a tempo pieno con Renault, dopo aver svolto le cariche di vice-direttore tecnico, direttore tecnico, team principal (dopo l'uscita di Flavio Briatore e Pat Symonds in seguito al Singapore Gate), amministratore delegato e Chief Technical Officer.

La Renault ha spiegato che ora Bell parteciperà ad alcuni progetti strategici volti a sostenere la crescita e lo sviluppo a lungo termine del team. Inoltre si prenderà la responsabilità di sviluppare collaborazioni tecniche con terze parti per esplorare competenze specifiche e tecnologiche che possono contribuire alle prestazioni.

E' stato inoltre deciso di non sostituire Bell, dal momento che la Renault ha dato vita ad una collaborazione molto funzionale tra Viry ed Enstone.

Il capo di Renault Sport F1 Cyril Abiteboul ha dichiarato: "In soli due anni ha contribuito alla crescita della Renault".

"E' stato una parte importante del cuore e dell'anima della squadra, un vero motivatore per tutti, che ha aiutato i ragazzi ha tirare fuori il meglio di se stessi".

"In questa transizione pianificata all'interno della direzione esecutiva del team, Bob osserverà da vicino il lavoro con i nostri partner, ma lavorerà anche su cose non necessariamente collegate alla Formula 1 per Renault Nissan Mitsubishi Alliance, per garantire di muoverci ancora più in alto in griglia".

Test Hungaroring, Giorno 1, Ore 13: Giovinazzi porta in vetta la Ferrari con gomme Soft. Mercedes con un'ala nuova

Articolo precedente

Test Hungaroring, Giorno 1, Ore 13: Giovinazzi porta in vetta la Ferrari con gomme Soft. Mercedes con un'ala nuova

Prossimo Articolo

Test Hungaroring, Giorno 1, Ore 16: Giovinazzi fa il nuovo record della pista con la Ferrari!

Test Hungaroring, Giorno 1, Ore 16: Giovinazzi fa il nuovo record della pista con la Ferrari!
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Team Renault F1 Team
Autore Scott Mitchell