F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Renault: sette tubi di pitot montati sul supporto del roll bar

Sulla R.S.31 è stato strumentato il sostegno del roll bar della monoposto di Enstone: gli aerodinamici vogliono studiare la qualità dei flussi che l'anno prossimo saranno condizionati dalla presenza dell'Halo.

La Renault sta lavorando anche in funzione del 2018: la squadra di Enstone ha strumentato il supporto del roll bar della R.S.31 con l'adozione di ben sette piccolissimi tubi di Pitot.

Si tratta di sensori che hanno la funzione di misurare le variazioni di pressione grazie ai quali è possibile valutare la qualità del passaggio dei flussi che l'anno prossimo saranno condizionati dalla presenza dell'Halo, la nuova protezione della testa che la FIA ha deciso di rendere obbligatoria sulle monoposto 2018.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP del Brasile
Sub-evento Giorgio Piola, analisi tecnica
Circuito Interlagos
Piloti Nico Hulkenberg , Carlos Sainz Jr.
Team Renault F1 Team
Articolo di tipo Analisi
Tag piola, renault
Topic F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola