Red Bull: Verstappen frenato da un guasto al cambio della RB14

condivisioni
commenti
Red Bull: Verstappen frenato da un guasto al cambio della RB14
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
01 mar 2018, 18:32

Max ha fatto solo 35 giri nell'ultimo giorno dei Test 1 di Barcellona, frenato da 2 guasti alla monoposto e provocando una delle 3 bandiere rosse di giornata.

 

Max Verstappen, Red Bull Racing RB14 nella ghiaia
Max Verstappen, Red Bull Racing RB14 nella ghiaia

Photo by: Sutton Motorsport Images

"La direzione di sviluppo della monoposto è stata presa e credo che sia stata presa nella giusta direzione". Inizia così il suo incontro con la stampa Max Verstappen, che prova subito a smorzare le domande riguardo la magra giornata di oggi per ciò che concerne il team Red Bull.

L'olandese, al volante della RB14, è riuscito a fare appena 35 giri. All'inizio della giornata a frenarlo sono state le condizioni meteo. La pista era ancora molto umida a causa della pioggia e della neve cadute ieri al Montmelo.

"Non ho fatto alcun giro spinto ma quando trovi condizioni come quelle di oggi, che non sono ideali, è bene essere sicuri che tutto funzioni bene e di aver raccolto dati per fare comparazioni con quanto appreso in galleria del vento".

"Non ha senso dare peso ai tempi sul giro ora. La pista ha un nuovo asfalto. E poi noi abbiamo fatto run di appena due giri. Non sono ancora troppo preoccupato. Sappiamo che Mercedes sono forti. Io sono contento della monoposto, per ora. Nella seconda settimana penso che faremo vedere qualcosa di più".

Oltre al meteo, la giornata di Max è stata travagliata anche per altri motivi. Prima di tutto, due inconvenienti sulla RB14, che lo hanno costretto a passare gran parte del pomeriggio ai box. Uno di questi è stato un guasto al cambio, che, per altro, lo ha costretto a insabbiarsi alla Curva 12 e a provocare la seconda delle tre bandiere rosse esposte oggi.

"Non abbiamo voluto girare quando c'era tutto quel bagnato in pista. Non aveva alcun senso per noi. Quando la pista si stava asciugando siamo entrati con le intermedie. Tutto sembrava andare nel migliore dei modi. Abbiamo svolto il nostro programma e abbiamo valutato la monoposto con gomme slick facendo run molto corti".

"Quando avremmo voluto lavorare facendo run più lunghi abbiamo abbiamo avuto un problema. A quel punto abbiamo deciso di fare un controllo approfondito ma questo è stato più lungo del previsto. Quando siamo tornati in pista sono andato in testacoda alla Curva 12. E' successo qualcosa al cambio, Ma queste cose accadono. Comunque in questi giorni il meteo non è stato affatto buono".

Scorrimento
Lista

Max Verstappen, Red Bull Racing RB14 nella ghiaia

Max Verstappen, Red Bull Racing RB14 nella ghiaia
1/17

Foto di: Sutton Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB14 nella ghiaia

Max Verstappen, Red Bull Racing RB14 nella ghiaia
2/17

Foto di: Sutton Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB14 nella ghiaia

Max Verstappen, Red Bull Racing RB14 nella ghiaia
3/17

Foto di: Sutton Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB14 nella ghiaia

Max Verstappen, Red Bull Racing RB14 nella ghiaia
4/17

Foto di: Sutton Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB14 nella ghiaia

Max Verstappen, Red Bull Racing RB14 nella ghiaia
5/17

Foto di: Sutton Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB14 nella ghiaia

Max Verstappen, Red Bull Racing RB14 nella ghiaia
6/17

Foto di: Sutton Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB14 nella ghiaia

Max Verstappen, Red Bull Racing RB14 nella ghiaia
7/17

Foto di: Sutton Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB14 nella ghiaia

Max Verstappen, Red Bull Racing RB14 nella ghiaia
8/17

Foto di: Sutton Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB14 nella ghiaia

Max Verstappen, Red Bull Racing RB14 nella ghiaia
9/17

Foto di: Sutton Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB14 nella ghiaia

Max Verstappen, Red Bull Racing RB14 nella ghiaia
10/17

Foto di: Sutton Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing rientra a piedi ai box dopo essere finito nella ghiaia in testacoda

Max Verstappen, Red Bull Racing rientra a piedi ai box dopo essere finito nella ghiaia in testacoda
11/17

Foto di: Sutton Motorsport Images

La monoposto di Max Verstappen, Red Bull Racing RB14 viene recuperata dalla ghiaia

La monoposto di Max Verstappen, Red Bull Racing RB14 viene recuperata dalla ghiaia
12/17

Foto di: Sutton Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB14 nella ghiaia

Max Verstappen, Red Bull Racing RB14 nella ghiaia
13/17

Foto di: Sutton Motorsport Images

La monoposto di Max Verstappen, Red Bull Racing RB14 viene recuperata dalla ghiaia

La monoposto di Max Verstappen, Red Bull Racing RB14 viene recuperata dalla ghiaia
14/17

Foto di: Sutton Motorsport Images

La monoposto di Max Verstappen, Red Bull Racing RB14 viene recuperata dalla ghiaia

La monoposto di Max Verstappen, Red Bull Racing RB14 viene recuperata dalla ghiaia
15/17

Foto di: Sutton Motorsport Images

La Red Bull Racing RB14 di Max Verstappen viene riportata ai box

La Red Bull Racing RB14 di Max Verstappen viene riportata ai box
16/17

Foto di: Andrew Hone / LAT Images

La Red Bull Racing RB14 di Max Verstappen viene riportata ai box

La Red Bull Racing RB14 di Max Verstappen viene riportata ai box
17/17

Foto di: Andrew Hone / LAT Images

Prossimo Articolo
Carica commenti