Red Bull: sulla RB15 di Verstappen c'è un diverso sistema di raccolta dati

condivisioni
commenti
Red Bull: sulla RB15 di Verstappen c'è un diverso sistema di raccolta dati
Di:
02 apr 2019, 14:43

Al posto degli ingombranti rastrelli, i sensori sulla Red Bull che ha girato nei test in Bahrain sono stati distribuiti lungo il lato sinistro della RB15 grazie a una sorta di nastro adesivo. Sono state raccolte informazioni utili alla correlazione in galleria, al simulatore e al CFD.

Anche la Red Bull sta effettuando delle prove aerodinamiche sulla RB15 che viene utilizzata nei test del Bahrain.

A Milton Keynes non sono soddisfatti della downforce che la monoposto disegnata da Adrian Newey è riuscita a produrre nelle prime due gare della stagione 2019 e hanno preso per buona l'occasione di Sakhir per capire meglio il comportamento della vettura che monta la power unit Honda.

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Photo by: Mark Sutton / Sutton Images

Max Verstappen è entrato in pista con una RB15 senza rastrelli, ma i tecnici hanno raccolto importanti dati strumentando con dei sensori che sono stati montati sulla metà di sinistra della monoposto, dall'ala anteriore fino a quella posteriore, arrivando in altezza fino alla telecamera del roll-bar.

La Red Bull, quindi, introduce un nuovo modo di raccogliere i dati aerodinamici che potrebbero fare scuola e in certe situazioni potrebbero sostituire i rastrelli: il vantaggio è di poter "visualizzare" tutta la vettura contemporaneamente, riportando poi le informazioni al CFD e al simulatore.

Red Bull RB15: ecco la monoposto di Max Verstappen strumentata

Red Bull RB15: ecco la monoposto di Max Verstappen strumentata

Photo by: Jerry Andre / Sutton Images

Prossimo Articolo
F1, GP della Cina: scelte di gomme tutte diverse per i piloti dei top team

Articolo precedente

F1, GP della Cina: scelte di gomme tutte diverse per i piloti dei top team

Prossimo Articolo

Test F1 Bahrain, Giorno 1: Mick Schumacher si inchina solo a Verstappen nel debutto sulla Ferrari

Test F1 Bahrain, Giorno 1: Mick Schumacher si inchina solo a Verstappen nel debutto sulla Ferrari
Carica commenti
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie