F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Red Bull: sfogo della pancia enorme per l'aria molto rarefatta del Messico

Non si era vista nemmeno a Monte Carlo una fiancata della Red Bull così grande in coda, tanto da carenare la sospensione posteriore. Per migliorare l'estrazione dell'aria calda c'è anche un nolder nel bordo d'uscita. L'ala è da massimo carico con T-wing e Mini monkey seat

Red Bull: sfogo della pancia enorme per l'aria molto rarefatta del Messico

La Red Bull ha portato in Messico una RB14 con un carico aerodinamico massimo che non si era visto nemmeno a Monte Carlo, il più classico dei circuiti cittadini. A causa della rarefazione dell’aria, visto che il circuito dedicato ai fratelli Rodriguez si trova a 2.240 metri di quota, i team hanno dovuto provvedere ad adattare le loro monoposto a queste condizioni.

In particolare si osserva come sia stato ingrandito lo sfogo d’aria calda dal retrotreno della Red Bull: siccome la portata del flusso è di minore densità per assicurare alla power unit Renault il necessario raffreddamento è necessario incrementare l’estrazione di calore dalle pance.

Oltre a una carrozzeria con la forma a megafono che ha raggiunto la massima larghezza vista quest’anno, colpisce anche per l’altezza e la lunghezza: il braccio superiore della sospensione posteriore che solitamente non è coperto si trova quasi completamente carenato. Non solo, ma nel bordo d’uscita della pancia si osserva la presenza di un vistoso nolder che dovrebbe avere la funzione di favorire il risucchio dell’aria calda dalla fiancata.

Ovviamente l’immagine mette in evidenza anche l’ala posteriore molto carica con un flap mobile ad alta incidenza e come a Monte Carlo possiamo notare la T-wing bassa e il piccolo spoiler attaccato al mono pilone che sostiene l’ala con la funzione di piccolo Monkey seat.

Red Bull Racing RB14, il retrotreno mostro l'enorme sfogo dell'aria dalle pance e il mini Monkey seat

Red Bull Racing RB14, il retrotreno mostro l'enorme sfogo dell'aria dalle pance e il mini Monkey seat

Photo by: Giorgio Piola

condivisioni
commenti
Ricciardo: "Non ho un motore diverso da Max, in Messico voglio vincere"

Articolo precedente

Ricciardo: "Non ho un motore diverso da Max, in Messico voglio vincere"

Prossimo Articolo

Leclerc: "Non temo la pressione che ci sarà andando alla Ferrari"

Leclerc: "Non temo la pressione che ci sarà andando alla Ferrari"
Carica commenti
Ferrari: l'importanza della qualifica per correre in aria pulita Prime

Ferrari: l'importanza della qualifica per correre in aria pulita

A Silverstone la Scuderia ha sfiorato una clamorosa vittoria con Charles Leclerc. La SF21 è molto migliorata nella gestione delle gomme Pirelli (specie con la mescola media), ma per estrarre il massimo dalla Rossa i due piloti devono portarla il più avanti possibile in qualifica.

Formula 1
24 lug 2021
F1 2021: piloti dal salotto di casa Prime

F1 2021: piloti dal salotto di casa

Andiamo ad analizzare da vicino F1 2021, il videogame dedicato alla stagione attuale di Formula 1 realizzato da Codemasters

Formula 1
24 lug 2021
Chinchero racconta Ricciardo (p.2) - It's a long way to the top Prime

Chinchero racconta Ricciardo (p.2) - It's a long way to the top

16esima puntata di It's a long way to the top, rubrica podcast di Roberto Chinchero in cui, la prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta attraverso aneddoti la scalata alla F1 di Daniel Ricciardo. Buon ascolto! (Parte 2).

Formula 1
22 lug 2021
Big Bang F1: quando gli scontri fanno storia Prime

Big Bang F1: quando gli scontri fanno storia

La storia della Formula 1 è ricca di incidenti, toccatine maliziose e vere e proprie vendette all'arma bianca entrate nell'immaginario collettivo di chi ama questo sport. E quanto visto domenica a Silverstone tra Hamilton e Verstappen sembra non essere destinato a rimanere un caso isolato...

Formula 1
22 lug 2021
Ceccarelli: "Lewis ha esagerato nel festeggiare con Max in ospedale" Prime

Ceccarelli: "Lewis ha esagerato nel festeggiare con Max in ospedale"

In questo nuovo appuntamento di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli commentano la portata principale offerta dal Gran Premio di Gran Bretagna: Hamilton re di Silverstone, con Max che dal decimo appuntamento della stagione raccoglie solo i tre punti della Sprint Qualifying. Con l'olandese in ospedale, i festeggiamenti del padrone di casa sono stati davvero inopportuni?

Formula 1
21 lug 2021
Hamilton, Verstappen e Wolff: fiera degli errori a Silverstone Prime

Hamilton, Verstappen e Wolff: fiera degli errori a Silverstone

Andiamo ad analizzare in questa puntata de Il Primo degli Ultimi i protagonisti in negativo del Gran Premio di Gran Bretagna di Formula 1. Da un lato, abbiamo Lewis Hamilton che, nonostante la vittoria, perde sul piano morale con festeggiamenti esagerati mentre il rivale è in ospedale. E proprio il rivale, Verstappen, merita comunque un posto in rubrica per non aver ancora chiaro come si vinca un mondiale di F1. E poi c'è Toto Wolff

Formula 1
20 lug 2021
F1: manca davvero lo spettacolo o è un problema di regia? Prime

F1: manca davvero lo spettacolo o è un problema di regia?

Ci si lamenta spesso che la Formula 1 sia noiosa, ma se in realtà il problema nascesse da una regia internazionale che spesso manca i numerosi duelli che avvengono in pista per poi riproporli soltanto tramite replay?

Formula 1
20 lug 2021
GP Silverstone: Leclerc beffato all'ultimo dalla rimonta di Lewis Prime

GP Silverstone: Leclerc beffato all'ultimo dalla rimonta di Lewis

La Ferrari e Charles Leclerc assaporano una vittoria che al Cavallino manca dal GP di Singapore 2019. Charles è stato beffato a due giri dal termine dalla rimonta di Hamilton, che ha piegato la resistenza del ferrarista a pochi km dal traguardo

Formula 1
19 lug 2021