Red Bull: accordo con Honda per usare i motori fino al 2025

La Red Bull, così come l'Alpha Tauri, potrà continuare ad utilizzare i motori Honda fino al 2022. Per poter portare avanti questo progetto è stata costituita una nuova società, la Red Bull Powertrains Limited.

Red Bull: accordo con Honda per usare i motori fino al 2025

Dopo l’accordo per il congelamento delle power unit dal 2022 al 2025, votato all'unanimità da tutti i team, si attendeva soltanto il comunicato ufficiale che, puntualmente, è arrivato questa mattina.

La Red Bull continuerà ad utilizzare i propulsori Honda anche dopo l’addio del costruttore giapponese alla Formula 1 al termine di questa stagione. La scuderia di Milton Keynes, così come l’Alpha Tauri, gestirà in maniera autonoma le power unit per tutto il periodo del congelamento.

Per poter portare avanti questo progetto è stata costituita una nuova società, denominata Red Bull Powertrains Limited, che avrà sede a Milton Keynes nel Red Bull Technology Campus.

Grande soddisfazione è stata espressa da Helmut Marko per una vittoria politica pesantissima: “Abbiamo parlato di questa ipotesi con la Honda per un po' di tempo e dopo la decisione della FIA di congelare lo sviluppo della power unit dal 2022, abbiamo potuto finalmente raggiungere un accordo per l’utilizzo dei loro propulsori”.

“Siamo grati per la collaborazione di Honda e per aver contribuito a garantire che sia Red Bull Racing che la Scuderia AlphaTauri possano continuare ad avere power unit competitive”.

“La costituzione della Red Bull Powertrains Limited è una mossa audace da parte di Red Bull, ma è una decisione che abbiamo preso dopo un'attenta e dettagliata valutazione. Siamo consapevoli dell'enorme impegno richiesto, ma crediamo che la creazione di questa nuova società sia l'opzione migliore per entrambe le squadre”.

Anche Christian Horner ha voluto commentare con entusiasmo questo accordo con la Casa giapponese: “Questa decisione rappresenta un passo significativo per Red Bull in Formula Uno. Ovviamente siamo rimasti delusi quando Honda ha deciso di abbandonare la categoria, ma siamo grati per il loro sostegno nel facilitare questo nuovo accordo”.

“Honda ha investito in modo significativo nella tecnologia ibrida per garantire la fornitura di power unit competitive ad per entrambe le squadre. Ora dobbiamo lavorare per portare la divisione power unit in-house e per integrare le nuove strutture e il personale nel nostro Campus tecnologico”.

“Nel frattempo, siamo completamente concentrati sul raggiungimento dei migliori risultati possibili in quella che sarà l'ultima stagione di Honda come fornitore ufficiale di power unit”.

condivisioni
commenti
Domenicali: "La F1 ha bisogno di piloti-eroi come Lewis"

Articolo precedente

Domenicali: "La F1 ha bisogno di piloti-eroi come Lewis"

Prossimo Articolo

F1 Stories: I Campioni McLaren

F1 Stories: I Campioni McLaren
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Sergio Perez , Max Verstappen
Team Red Bull Racing
Autore Marco Di Marco
F1 Stories: Monte Carlo, il gioiello della Formula 1 Prime

F1 Stories: Monte Carlo, il gioiello della Formula 1

Monaco è un gioiello in cui è incastonata la storia della Formula 1. Andiamo a rivivere le edizioni più belle della corsa più glamour che il mondiale abbia mai avuto...

Piola: "Monte Carlo, toboga che si prepara in modo unico" Prime

Piola: "Monte Carlo, toboga che si prepara in modo unico"

A meno di sette giorni dal Gran Premio di Monaco di Formula 1, Giorgio Piola e Franco Nugnes ci parlano delle novità tecniche che le scuderie erano solite realizzare per l'appuntamento nel Principato. E sulla flessione delle ali attuali scopriamo che...

Formula 1
16 mag 2021
Hamilton vs Verstappen: fino a quando il duello resterà pulito? Prime

Hamilton vs Verstappen: fino a quando il duello resterà pulito?

Nelle prime quattro gare della stagione Hamilton e Verstappen hanno regalato intense lotte ruota a ruota, senza mai arrivare allo scontro. Questa pace armata durerà quando si arriverà al momento clou della stagione?

Formula 1
15 mag 2021
Mick Schumacher: dopo 4 gare se la gioca già con la Williams Prime

Mick Schumacher: dopo 4 gare se la gioca già con la Williams

Il tedesco della Haas in queste prime quattro gare ha mostrato progressi evidenti e dopo aver annientato il suo compagno di team Mazepin è già riuscito a mettere sotto pressione in più di una occasione Latifi.

Formula 1
15 mag 2021
Tsunoda: il super esordio in F1 è un'arma a doppio taglio Prime

Tsunoda: il super esordio in F1 è un'arma a doppio taglio

I primi punti all'esordio in F1, a Sakhir, poi ecco le prime difficoltà. Analizziamo motivi e perché del momento duro che sta attraversando il promettente giapponese dell'AlphaTauri dopo un avvio di stagione folgorante.

Formula 1
14 mag 2021
Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top Prime

Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top

14esima puntata di It's a long way to the top, rubrica podcast di Roberto Chinchero in cui, la prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta attraverso aneddoti la scalata alla F1 di Max Verstappen. Buon ascolto!

Formula 1
13 mag 2021
F1 Stories: il GP di Spagna 2021 Prime

F1 Stories: il GP di Spagna 2021

Andiamo a ripercorrere tutte le emozioni che ci ha offerto il Gran Premio di Spagna di Formula 1

Formula 1
13 mag 2021
Bottas: come finire in un... buco nero Prime

Bottas: come finire in un... buco nero

Il finlandese sta vivendo una stagione in Mercedes molto diversa da quelle precedenti: sa di non essere in lizza per un rinnovo del contratto (il suo posto è promesso a Russell), non deve puntare a traguardi troppo ambiziosi altrimenti toglie punti a Hamilton nel duello con Verstappen, ma non può nemmeno tirare i remi in barca perché rischia di essere sostituito. Eppure sarà l'uomo determinante per conquistat dell'ottavo titolo Costruttori.

Formula 1
12 mag 2021