Reclamo Mercedes contro la manovra di Verstappen alla chicane

condivisioni
commenti
Reclamo Mercedes contro la manovra di Verstappen alla chicane
Franco Nugnes
Di: Franco Nugnes
09 ott 2016, 10:11

Il risultato del GP del Giappone non è stato ancora omologato perché pende sulla classifica finale un reclamo che è stato presentato dalla Mercedes contro Max Verstappen accusato di guida irregolare e pericolosa alla chicane.

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 festeggia il suo terzo posto sul podio
Max Verstappen, Red Bull Racing con Gianpiero Lambiase, ingegnere Red Bull Racing Engineer in griglia
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W07 Hybrid

Il risultato del GP del Giappone non è ancora ufficiale perché la Mercedes ha presentato un reclamo contro Max Verstappen per come l'olandese della Red Bull Racing si è difeso nei confronti di Lewis Hamilton alla chicane nel corso del penultimo giro.

La FIA ha emesso un comunicato per spiegare che "il reclamo è stato presentato dal  Mercedes AMG Petronas F1 Team contro la monoposto n. 33 guidata da Max Verstappen della Red Bull Racing per una presunta violazione dell'articolo 27.5 del Regolamento Sportivo di Formula 1, in quanto il pilota olandese avrebbe avuti guidato in modo irregolare e pericoloso, costringendo la monoposto n.44 a fare una manovra per evitarlo alla curva 16".

Il collegio dei commissari sportivi ha aperto un'inchiesta per sentire le parti...

Prossimo articolo Formula 1
Ferrari: un terzo posto sfuggito a Vettel per puntare al secondo

Articolo precedente

Ferrari: un terzo posto sfuggito a Vettel per puntare al secondo

Prossimo Articolo

Reclamo Mercedes: incredibile, la decisione verrà presa solo a Austin!

Reclamo Mercedes: incredibile, la decisione verrà presa solo a Austin!
Carica commenti