Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
FP1 in
111 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
FP1 in
139 giorni
03 set
-
06 set
FP1 in
146 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
FP1 in
160 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
FP1 in
195 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
202 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
216 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
230 giorni

Raikkonen: "Vogliamo ancora vincere. Non ci arrendiamo!"

condivisioni
commenti
Raikkonen: "Vogliamo ancora vincere. Non ci arrendiamo!"
Di:
13 lug 2016, 17:41

Kimi Raikkonen è stato il più veloce alla fine dei due giorni di test a Silverstone: il pilota confermato dalla Ferrari crede nel potenziale della SF16-H ed è sempre convinto che la Rossa possa tornare alla vittoria.

Kimi Raikkonen, Ferrari SF16-H
Kimi Raikkonen, Ferrari
Kimi Raikkonen, Ferrari SF16-H
Kimi Raikkonen, Ferrari SF16-H
Kimi Raikkonen, Ferrari SF16-H

Kimi Raikkonen ha completato due Gran Premi nella seconda giornata di test a Silverstone con la Ferrari SF16-H. Il finlandese ha chiuso la sessione togliendosi il gusto di siglare il miglior tempo in 1'30"665 nell'ultima ora di lavoro montando un treno di gomme a mescola soft e lasciando la Mercedes W07 Hybrid guidata dal tester, Esteban Ocon, a oltre mezzo secondo.

Non è tanto importante la prestazione, anche se chiudere davanti a tutti fa sempre bene al morale dopo la mazzata di domenica scorsa quando Iceman ha concluso solo al quinto posto il GP di Gran Bretagna. La Ferrari si è dedicata a prove di aerodinamica, verificando alcune diverse configurazioni che saranno utilizzate nei prossimi Gran Premi.

Kimi Raikkonen non vuole sentire parlare di stagione da buttare via quando si è solo a metà del campionato. E pare avere una gran carica da trasferire a tutto il team, visto che la sua intenzione è di difendere il terzo posto nella classifica piloti...
"Abbiamo svolto il nostro normale lavoro di test, provando diverse cose. Abbiamo cercato dei miglioramenti. Come squadra, ci aspettiamo sempre di più in termini di risultati. Questa è la Ferrari: vogliamo vincere e continuare a lavorare. Poi vedremo cosa succederà. Noi crediamo di poter ancora vincere e non vogliamo arrenderci, vogliamo migliorare".

"Conosciamo il valore della Mercedes, non stiamo affatto scherzando, ma siamo qui concentrati per crescere ancora in futuro. Siamo arrabbiati e già dall'Ungheria vogliamo essere in lotta per vincere".

L'importante, adesso, è passare dalle parole ai fatti...

Prossimo Articolo
Silverstone, Day 2: colpo di coda della Ferrari. Raikkonen chiude primo

Articolo precedente

Silverstone, Day 2: colpo di coda della Ferrari. Raikkonen chiude primo

Prossimo Articolo

La Honda ha provato la nuova alimentazione del motore

La Honda ha provato la nuova alimentazione del motore
Carica commenti