Raikkonen: "Se farà così caldo, potrebbe essere una gara simile all'Austria"

condivisioni
commenti
Raikkonen:
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
20 lug 2018, 15:13

Il pilota della Ferrari ritiene che la gestione delle gomme potrebbe rivelarsi una delle chiavi per lottare per la vittoria con temperature molto elevate, anche se domani dovrebbe arrivare la pioggia.

Kimi Raikkonen, Ferrari SF71H
Kimi Raikkonen, Ferrari SF71H
Kimi Raikkonen, Ferrari
Kimi Raikkonen, Ferrari SF71H
Kimi Raikkonen, Ferrari SF71H

La prima giornata di prove del GP di Germania si è conclusa con il quinto tempo per Kimi Raikkonen, con la sua Ferrari distanziata di 342 millesimi da Max Verstappen e da una Red Bull che probabilmente nessuno si aspettava tanto competitiva su un tracciato come Hockenheim.

Le due sessioni odierne, ma in particolar modo quella pomeridiana, si sono disputate con un caldo che potremmo definire davvero infernale. Per domani è previsto l'arrivo della pioggia, ma domenica potrebbe fare nuovamente molto caldo e "Iceman" crede che in quel caso la gestione delle gomme possa essere la chiave fondamentale per portare a casa un buon risultato.

Leggi anche:

"Sicuramente se la temperatura resterà così calda, però domani potrebbero esserci delle condizioni diverse e vedremo come sarà domenica. Se farà così caldo, potrebbe essere una gara simile a quella dell'Austria, con le gomme messe a dura prova e chi riuscirà a gestirle al meglio avrà un bel vantaggio. Però bisogna anche riuscire ad avere un buon pacchetto, perché come sempre è una combinazione di vari fattori" ha detti Raikkonen ai microfoni di Sky Sport F1 HD.

Quando poi gli è stato chiesto se ritiene che la Ferrari sia particolarmente adatta al tracciato di Hockenheim, Kimi ha aggiunto: "Non credo sia diverso rispetto ad altri circuiti, anche perché siamo stati discretamente competitivi in gran parte delle piste. Poi è solo venerdì, una giornata in cui proviamo tante cose. Solo domani proveremo a mettere tutto insieme".

Prossimo articolo Formula 1
Hockenheim, Libere 2: Verstappen da record, poi Mercedes e Ferrari

Articolo precedente

Hockenheim, Libere 2: Verstappen da record, poi Mercedes e Ferrari

Prossimo Articolo

Vettel: "Un venerdì normale, ma possiamo migliorare soprattutto sul giro secco"

Vettel: "Un venerdì normale, ma possiamo migliorare soprattutto sul giro secco"
Carica commenti