Räikkönen: "Quinto posto deludente, ma l'auto era questa"

Il quinto posto di Kimi Räikkönen nelle qualifiche di Singapore è un'ulteriore delusione per la Ferrari, che già aveva perso Vettel in Q1.

Un anno senza pole position per la Ferrari, che nelle qualifiche di Singapore aveva una sola speranza in Kimi Räikkönen per agguantare la partenza al palo.

L'eliminazione di Sebastian Vettel in Q1 ha posto il finlandese nella posizione privilegiata all'interno del team di Maranello, ma il quinto tempo finale delude tutti, biondino in primis.

"Penso che abbiamo ottenuto il massimo possibile, purtroppo nell'ultimo mio tentativo ho commesso un errore già alla prima curva andando largo. Ho provato a spingere, non c'era più nulla da perdere, ma non avevamo abbastanza aderenza", ha ammesso Kimi.

"Per tutto il weekend abbiamo sofferto di mancanza di grip con gli pneumatici e questo ci ha rallentato anche in qualifica. Non è che mi stia lamentando del rendimento, ma la macchina oggi era questa e naturalmente il quinto posto non era ciò che volevamo".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP di Singapore
Sub-evento Sabato, qualifiche
Circuito Singapore Street Circuit
Piloti Kimi Raikkonen
Team Ferrari
Articolo di tipo Intervista