Formula 1
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
89 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
96 giorni
G
GP del Vietnam
02 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
110 giorni
G
GP della Cina
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
124 giorni
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
138 giorni
07 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
145 giorni
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
159 giorni
G
GP d'Azerbaijan
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
173 giorni
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
Prossimo evento tra
180 giorni
G
GP di Francia
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
194 giorni
02 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
201 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
215 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
229 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
257 giorni
03 set
-
06 set
Prossimo evento tra
264 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
Prossimo evento tra
278 giorni
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
285 giorni
G
GP del Giappone
08 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
299 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
313 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
320 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
334 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
348 giorni

Raikkonen positivo nonostante i problemi: "Saremo tutti vicini"

condivisioni
commenti
Raikkonen positivo nonostante i problemi: "Saremo tutti vicini"
Di:
11 mag 2018, 15:21

Il finlandese ha concluso anzitempo la FP2 a causa di un problema non ancora identificato alla power unit, ma sembra abbastanza ottimista per il proseguimento del weekend, perché si aspetta che siano tutti vicini in qualifica.

Kimi Raikkonen, Ferrari SF71H
Kimi Raikkonen, Ferrari SF71H
Kimi Raikkonen, Ferrari
Kimi Raikkonen, Ferrari SF71H
Kimi Raikkonen, Ferrari SF71H

Non è stato un venerdì particolarmente fortunato per Kimi Raikkonen, perché il pilota della Ferrari non è riuscito a fare la simulazione di gara nella seconda sessione di prove libere del GP di Spagna, a causa di un problema alla power unit che lo ha costretto ad alzare bandiera bianca con largo anticipo.

Per il momento non si sa ancora di chge genere di problema si sia trattato, come ha ammesso lo stesso "Iceman" ai microfoni di Sky Sport F1 HD: "Non sappiamo ancora cosa è successo. C'è stato un problema che mi ha costretto a fermarmi, ma dobbiamo ancora capire esattamente di cosa si tratti".

Anche a livello prestazionale poi "Iceman" è stato l'ultimo tra i big, chiudendo in sesta posizione a poco più di mezzo secondo. Per questo non si è voluto sbilanciare anche sulle novità introdotte dagli uomini del Cavallino qui in Spagna.

"E' impossibile compredere esattamente le cose, perché questo è un circuito molto diverso rispetto a quelli precedenti. Non è stato un venerdì molto lineare per noi, però sappiamo cosa dobbiamo fare e nella maggior parte dei casi è andata bene, quindi dovrebbe andare bene anche domani".

In ogni caso, in vista delle qualifiche di domani ha mostrato tutto sommato un certo ottimismo: "Questa è la giornata in cui proviamo diverse soluzioni per cercare di imparare, poi domani vedremo quale sarà la forza di tutti. Penso che saremo tutti vicini, ma vedremo".

Prossimo Articolo
Vettel: "Non ho mai fatto la pole qui? Proveremo a rimediare domani"

Articolo precedente

Vettel: "Non ho mai fatto la pole qui? Proveremo a rimediare domani"

Prossimo Articolo

Fotogallery: le prove libere del GP di Spagna di Formula 1

Fotogallery: le prove libere del GP di Spagna di Formula 1
Carica commenti