Raikkonen: "Il motore Ferrari è migliorato rispetto al 2020"

La Sauber Alfa Romeo è sembrata rinata in occasione dei primi due giorni di test ed il merito è anche della nuova power unit Ferrari che dovrebbe aver recuperato i cavalli persi la passata stagione.

Raikkonen: "Il motore Ferrari è migliorato rispetto al 2020"

La scorsa stagione l’Alfa Romeo ha patito non poco le scarse performance della power unita Ferrari. Il motore della Casa di Maranello ha offerto una potenza nettamente inferiore rispetto a Mercedes, Honda e Renault.

Queste difficoltà hanno fatto seguito all’accordo privato tra la Ferrari e la FIA relativo alla power unit 2019 giunto al termine dell’ultima giornata di test del 2020 che ha indispettito non poco i team rivali.

In questo 2021 la Ferrari ha rivisto la propria power unit e dalle prestazioni emerse dopo i primi due giorni di test sembra aver ritrovato la potenza perduta lo scorso anno.

A dare conferma di ciò è stato anche Kimi Raikkonen. Il finlandese, infatti, ha dichiarato come il motore rappresenti un netto passo avanti rispetto a quello della passata stagione e questo consente all’Alfa Romeo di sperare in una stagione di riscatto.

"Sono sicuro che hanno fatto progressi. E’ migliorato, ma ovviamente anche gli altri costruttori sono migliorati”.

“Tuttavia, confrontandolo con quello che avevamo l'anno scorso, posso dire che ci troviamo in una posizione migliore”.

"Per avere un riscontro certo dovremo aspettare l’inizio della stagione, ma al momento questo motore nuovo si sta rivelando utile per noi".

A sottolineare le parole di Raikkonen è intervenuto Charles Leclerc, ma il monegasco non si è voluto sbilanciare in un momento della stagione dove i valori non sono ancora ben definiti.

“Al momento tutto sembra funzionare bene, ma è difficile commentare adesso” ha dichiarato Leclerc.

“Nessuno sta spingendo al limite, soprattutto in queste condizioni. Al momento è presto per esprimere un giudizio definitivo, ma tutto corrisponde a quello che ci aspettavamo”.

Raikkonen ha portato al debutto la nuova Alfa Romeo C41 il giorno di apertura dei test pre-stagionali in Bahrain per poi lasciare spazio al suo compagno di squadra Antonio Giovinazzi.

Il finlandese è impegnato questa mattina nell’abitacolo della monoposto per completare l’intera giornata di test.

L’impressione avvertita all’esterno di una Alfa Romeo rinata è stata confermata anche da Raikkonen: “Sono i primi giorni, ma tutto ha funzionato bene”.

“Non abbiamo avuto problemi per l’intera giornata. La vettura sembra leggermente diversa rispetto a quella della passata stagione, ma è migliorata sotto alcuni aspetti. Credo che sia una buona base di partenza”.

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41
Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41
1/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41
Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41
2/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41
Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41
3/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41
Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41
4/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41
Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41
5/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41
Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41
6/22

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41
Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41
7/22

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41
Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41
8/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo, e Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo
Kimi Raikkonen, Alfa Romeo, e Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo
9/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41
Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41
10/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41
Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41
11/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41, locks up
Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41, locks up
12/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41, locks up
Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41, locks up
13/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41
Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41
14/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41
Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41
15/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41
Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41
16/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41
Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41
17/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41
Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41
18/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41
Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41
19/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41
Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41
20/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41
Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41
21/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41 e Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C41
Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41 e Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C41
22/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

condivisioni
commenti
F1: c'è il "martello" tecnologico che svela i segreti delle gomme
Articolo precedente

F1: c'è il "martello" tecnologico che svela i segreti delle gomme

Prossimo Articolo

Alpine A521: c'è un cofano motore meno ingombrante

Alpine A521: c'è un cofano motore meno ingombrante
Carica commenti
La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Formula 1
28 nov 2021
Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Formula 1
28 nov 2021
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021
Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021