Formula 1
27 giu
-
30 giu
Evento concluso
11 lug
-
14 lug
Evento concluso
25 lug
-
28 lug
Evento concluso
01 ago
-
04 ago
Evento concluso
G
GP del Belgio
29 ago
-
01 set
05 set
-
08 set
G
GP di Singapore
19 set
-
22 set
26 set
-
29 set
G
GP del Giappone
10 ott
-
13 ott
G
GP del Messico
24 ott
-
27 ott
G
GP degli Stati Uniti
31 ott
-
03 nov
G
GP del Brasile
14 nov
-
17 nov
G
GP di Abu Dhabi
28 nov
-
01 dic

Raikkonen: "I risultati del 2017 non riflettono la mia velocità"

condivisioni
commenti
Raikkonen: "I risultati del 2017 non riflettono la mia velocità"
Di:
Tradotto da: Matteo Nugnes
8 ago 2017, 13:36

Kimi Raikkonen ha detto di essere soddisfatto della velocità mostrata in questa stagione sulla sua Ferrari, ma non dei risultati conseguiti fino ad ora.

Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H
Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H, second place
Podium: second place Kimi Raikkonen, Ferrari
Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H
Kimi Raikkonen, Ferrari SF70-H

Raikkonen per ora ha totalizzato 116 punti, con quattro piazzementi a podio, due in più rispetto a quanto aveva fatto un anno fa a questo punto della stagione.

Inoltre, al GP di Monaco ha firmato la sua prima pole position dal 2008 ad oggi, anche se non è ancora riuscito a vincere un GP ed è staccato di 76 punti dal compagno e leader della classifica Sebastian Vettel.

"Io voglio vincere delle gare, voglio lottare per farlo sempre e quest'anno non è successo troppo spesso".

"Anche quando è tutto a posto, ma poi succedono delle cose storte, allora finisci per pagarne il prezzo".

"Sono veloce, quindi non sono preoccupato di questo. Si tratta però di mettere tutte le cose al posto giusto".

La Ferrari dovrebbe confermare sia Kimi che Vettel per la prossima stagione. Raikkonen è stato vago sul suo futuro, ma al team ha detto chiaramente quali sono le sue intenzioni.

"Non sono molto felice dei risultati, se consideriamo tutte le gare disputate finora, ma è andata così e non possiamo cambiare le cose" ha detto.

"E' abbastanza per il futuro? Non lo so. Il team sa cosa voglio, ma alla fine devono scegliere quello che ritengono che sia meglio per loro".

Raikkonen, la cui ultima vittoria in Formula 1 è stata al GP d'Australia del 2013, ha comunque spiegato di essere interessato a proseguire solo con la prospettiva di lottare al vertice.

"Il mio unico obiettivo è quello di fare bene, è l'unico motivo per cui sono qui, e per nient'altro" ha spiegato. "Non voglio solo partecipare".

"Non è sempre divertente quando le cose non vanno come sperato, ma è così".

"Dipende da molte cose. Siamo veloci, ma a volte non è sufficiente esserlo se le altre cose non vanno come sperato".

Prossimo Articolo
Hulkenberg: "Pensare che Kubica ha fatto 140 giri è impressionante"

Articolo precedente

Hulkenberg: "Pensare che Kubica ha fatto 140 giri è impressionante"

Prossimo Articolo

Tost: "Kvyat deve essere più disciplinato e meno emotivo"

Tost: "Kvyat deve essere più disciplinato e meno emotivo"
Carica commenti