Räikkönen: "Ho raccolto tanti dati cercando comunque di spingere"

condivisioni
commenti
Räikkönen: "Ho raccolto tanti dati cercando comunque di spingere"
Di:
24 nov 2017, 15:29

Il finlandese ha dovuto svolgere una giornata di lavoro intensa ad Abu Dhabi, dove la sua Ferrari è stata dotata di novità che "Iceman" ha testato per portare ai propri tecnici informazioni che ora serviranno a capire dove e come migliorare.

Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H
Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H
Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H
Kimi Raikkonen, Ferrari all'ingresso del Paddock
Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H and Sebastian Vettel, Ferrari SF70H in the team photo
Kimi Raikkonen, Ferrari

Un normale venerdì di prove. Anche nell'ultimo weekend della stagione 2017, Kimi Räikkönen non si scosta più di tanto dal commento di come sono andate le due sessioni di prove libere rispetto alle precedenti uscite, questa volta parlando di ciò che ha fatto ad Abu Dhabi.

Sul tracciato di Yas Marina, il finlandese in mattinata ha sperimentato alcune novità sulla propria Ferrari SF70H, dotata di appendici con rilevatori e tubi di pitot per raccogliere dati. A fine prove si è piazzato quarto con mezzo secondo di ritardo dal compagno di squadra Sebastian Vettel in testa, mentre al pomeriggio il suo tempo si è abbassato, accusando però più o meno lo stesso identico distacco dalla Mercedes di Lewis Hamilton.

"Siamo appena a venerdì, quindi solo una giornata di lavoro intenso dove è andato tutto normalmente - ha commentato "Iceman" - Penso che possiamo migliorare per domani in alcune sezioni della pista, mentre in altre siamo competitivi, per cui per il momento è stato difficile mettere insieme il giro ideale".

L'ultimo Campione del Mondo di Maranello non si mostra dunque troppo preoccupato, anche perché ultimamente nell'arco del fine settimana è stato in gradi di migliorare parecchio, tanto che nelle ultime gare è sempre salito sul podio.

"Non facciamo lavoro differenziato a seconda dei giorni, cerchiamo di andare forte sempre - continua Kimi scrollando le spalle - A volte ci riusciamo e a volte no, stamattina abbiamo provato alcune novità e componenti diverse, raccogliendo i dati che poi analizzeremo dopo la sessione".

 

Prossimo Articolo
Red Bull: Verstappen prova la sospensione con il bracket

Articolo precedente

Red Bull: Verstappen prova la sospensione con il bracket

Prossimo Articolo

Ricciardo: "Buone le Libere 2, possiamo giocarcela con le Ferrari"

Ricciardo: "Buone le Libere 2, possiamo giocarcela con le Ferrari"
Carica commenti