Räikkönen: "Fa male ritirarsi senza sapere il perché"

condivisioni
commenti
Räikkönen: "Fa male ritirarsi senza sapere il perché"
Di:
1 ott 2017, 08:17

Il finlandese non è nemmeno riuscito a partire nel Gran Premio della Malesia per un problema tecnico riportato dalla sua Ferrari, che a Sepang avrebbe potuto andare molto forte ed essere grande protagonista.

Kimi Raikkonen, Ferrari nella drivers parade
I primi 3 qualificati: Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, Kimi Raikkonen, Ferrari, Max Verstappen, Red
Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H
Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H
Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H
Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H
Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H
Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H

Il Gran Premio della Malesia non è nemmeno cominciato per Kimi Räikkönen, incappato in un clamoroso problema alla power-unit della sua Ferrari.

Il finlandese avrebbe dovuto prendere il via dalla prima fila dello schieramento, ma appena uscito dai box si è subito reso conto che qualcosa non andava sulla sua SF70H.

"Iceman" ha rallentato e comunicato via radio con i box, arrivando scuotendo vistosamente la testa sul rettilineo principale di Sepang, dove i meccanici di Maranello hanno prima attorniato la sua vettura iniziando a lavorare alacremente, per poi spingerla in pit-lane e comunicarne mestamente il ritiro.

"Non so esattamente cosa sia accaduto, ovviamente è stato un problema grave che ci ha fermato - ha commentato tristemente l'ultimo Campione del Mondo del Cavallino Rampante - Fa molto male uscire così perché la macchina era davvero competitiva e potevamo ottenere un bel risultato. E' impossibile dire se la vittoria sarebbe stata possibile, certamente l'auto aveva il potenziale per andare forte, come ha dimostrato Sebastian".

La cosa che fa ancor più male ai ferraristi è vedere entrambe le Rosse rallentate (o appiedate nel caso di Kimi oggi, come del resto Vettel in qualifica ieri) da guai proprio nel momento clou della stagione e con un potenziale molto alto che rimane inespresso.

"E' la prima volta che mi succede una cosa del genere, ma sappiamo che a volte i problemi possono esserci - ha chiosato Kimi - Dobbiamo analizzare tutti i dati per capire cosa sia accaduto perché entrambe le nostre macchine sono state colpite da qualcosa che al momento ci è ignoto".

Prossimo Articolo
Dramma Ferrari: problemi al motore anche per Raikkonen che non parte!

Articolo precedente

Dramma Ferrari: problemi al motore anche per Raikkonen che non parte!

Prossimo Articolo

Verstappen tigre della Malesia, ma ruggisce Vettel quarto

Verstappen tigre della Malesia, ma ruggisce Vettel quarto
Carica commenti