Ferrari e Racing Point nella "lista dei cattivi" Red Bull

Poche ore prima di Natale, la Red Bull ha spedito a Babbo Natale la sua lista dei buoni e dei cattivi, ricordando alcuni momenti della stagione 2020 di Formula 1.

Ferrari e Racing Point nella "lista dei cattivi" Red Bull

A Natale bisogna essere stati buoni per ricevere un regalo da Babbo Natale. La Red Bull quindi ha avuto un'idea simpatica ed ha creato una lista dei buoni ed una dei cattivi con i personaggi della Formula 1, sottolineando anche i motivi della sua scelta.

La squadra austriaca è stata una di quelle che si sono opposte alla famosa "Mercedes Rosa" della Racing Point e l'ha ricordata nella sua lista dei "cattivi", anche senza nominare direttamente la squadra di Lawrence Stroll e riferendosi ad essa chiamandola "Tracing Point-Copy Copy".

Inoltre, nella sua lista nera ha messo anche Toto Wolff con l'indicazione "vedi sopra", in riferimento al presunto accordo con la Racing Point.

Neanche Lewis Hamilton è stato risparmiato e si sono ricordati dell'incidente che ha avuto con Alex Albon in occasione del Gran Premio d'Austria.

Uno dei punti salienti dell'immagine è la Ferrari, accanto alla quale compare solo la scritta "Per... Seb". Il verbo facilmente intuibile è licenziare o non rinnovare, ma è coperto da un dito di Babbo Natale.

Tra i bravi ragazzi c'è Max Verstappen per la vittoria nel Gran Premio 70° Anniversario a Silverstone, il primo podio di Alex Albon, Lewis Hamilton per il suo settimo titolo e Pierre Gasly per la vittoria a Monza.

A Loro si aggiungono il dottor Ian Roberts ed Alan van der Merwe per la loro rapida reazione all'incidente di Romain Grosjean nel Gran Premio del Bahrain, nel quale hanno aiutato il pilota francese ad uscire dall'incendio della sua Haas.

condivisioni
commenti
Clark, il Campione delle Feste

Articolo precedente

Clark, il Campione delle Feste

Prossimo Articolo

Kvyat: "In un top team? Ora sarebbe un'altra storia"

Kvyat: "In un top team? Ora sarebbe un'altra storia"
Carica commenti
Piola: "La Mercedes scarica le ali della W12 in Austria" Prime

Piola: "La Mercedes scarica le ali della W12 in Austria"

Dopo la Francia, la Formula 1 è pronta ad affrontare la doppietta austriaca. Quali soluzioni adotterà Mercedes per tornare a prevalere sulla Red Bull? Franco Nugnes e l'inviato Giorgio Piola, commentano le novità tecniche intraviste sin dal giovedì del Gran Premio di Stiria.

Ceccarelli: “Un meccanico al pit stop arriva a 165 battiti cardiaci” Prime

Ceccarelli: “Un meccanico al pit stop arriva a 165 battiti cardiaci”

Torna l'appuntamento del mercoledì mattina con Motorsport.com. In questa puntata del Doctor F1, Franco Nugnes e Riccardo Ceccarelli ci parlano della necessità di avere un ingegnere di pista capace di leggere, oltre ai numeri, anche le situazioni di gara e la psicologia del pilota

Formula 1
23 giu 2021
Vinales e Ferrari: bocciature pesanti in MotoGP e F1 Prime

Vinales e Ferrari: bocciature pesanti in MotoGP e F1

Il fine settimana tra MotoGP e Formula 1 non è certo stato clemente con Maverick Vinales e la Ferrari. Lo spagnolo è stato, senza mezzi termini, autore del suo fine settimana peggiore da quando veste i colori Yamaha: ultimo al via, ultimo all'arrivo. Non è andata meglio alla Ferrari che, dopo le prime libere al Paul Ricard, si è vista sfilare praticamente da tutto lo schieramento, chiudendo lontana dalla zona punti e trovandosi con un distacco pesante dalla McLaren nel campionato costruttori

Formula 1
22 giu 2021
F1 Stories: Hesketh, l'antesignano del glamour in Formula 1 Prime

F1 Stories: Hesketh, l'antesignano del glamour in Formula 1

Il suo simbolo era un simpatico orsetto giallo, con tanto di casco. Rolls Royce, aerei privati, yacht, banchetti con aragoste e champagne: questo, e molto altro, era la Hesketh Racing. Ripercorriamo insieme la storia, e la prima vittoria, del team più stravagante e glamour della Formula 1.

Formula 1
22 giu 2021
La "Waterloo" Ferrari in Francia nella nostra animazione grafica Prime

La "Waterloo" Ferrari in Francia nella nostra animazione grafica

In questa nostra consueta animazione grafica, mettiamo in luce gli aspetti chiave del Gran premio di Francia di Formula 1. Oltre ovviamente alla prepotente vittoria di Verstappen, va evidenziato come le due Ferrari di sainz e Leclerc, con il passar del tempo, sprofondavano sempre più in classifica

Formula 1
21 giu 2021
Minardi: “Salvo Hamilton, sprofondano i ferraristi” Prime

Minardi: “Salvo Hamilton, sprofondano i ferraristi”

Andiamo a dare i voti ai protagonisti del Gran Premio di Francia di Formula 1 corso sul tracciato del Paul Ricard. Ovviamente, sempre in compagnia di Franco Nugnes e Gian Carlo Minardi

Formula 1
21 giu 2021
Bobbi: "Gomme in overheating il motivo del disastro Ferrari" Prime

Bobbi: "Gomme in overheating il motivo del disastro Ferrari"

Andiamo ad analizzare insieme a Matteo Bobbi e Marco Congiu il Gran Premio di Francia di Formula 1 in questa nuova puntata del podcast Piloti Top Secret. Lewis Hamilton e Max Verstappen ci hanno regalato una gara intensa, dove a farla da protagonista è stata la gestione delle gomme. Chi ha pagato più di tutti sotto questo punto di vista è stata la Ferrari: ecco perché...

Formula 1
21 giu 2021
Chinchero: "La pista 'green' ha affossato le Ferrari" Prime

Chinchero: "La pista 'green' ha affossato le Ferrari"

In questa puntata podcast di Motorsport.com, Roberto Chinchero e Giacomo Rauli analizzano i fatti salienti del Gran Premio di Francia. Buon ascolto!

Formula 1
20 giu 2021