Qualifiche 2020: si discute l'introduzione della Q4 con i migliori otto piloti

condivisioni
commenti
Qualifiche 2020: si discute l'introduzione della Q4 con i migliori otto piloti
Di:
13 mar 2019, 09:24

Il nuovo format è stato presentato alle squadre nei giorni scorsi: rispetto a oggi si accorcerebbero Q1 e Q2 a 12 minuti (al momento sono di 18 e 15 minuti) a cui seguirebbero Q3 e Q4 di 10 minuti. Ogni turno prevede l’esclusione degli ultimi quattro piloti classificati.

Alla vigilia della partenza della stagione 2019 tra gli addetti ai lavori della Formula 1 tiene già banco il 2020. Si parla di regolamento sportivo, ed in particolare la procedura di qualifica che determina la griglia di partenza, ovvero i tre turni (Q1, Q2, Q3) del sabato pomeriggio.

È allo studio un cambio di questo format, presentato nei giorni scorsi alle squadre per una prima valutazione e destinato ad entrate in vigore nel 2020. La grande novità sarebbe l’aggiunta di un quarto turno, che vedrà in pista i primi otto piloti della sessione Q3.

La durata complessiva della procedura di qualificazione non aumenterà, grazie alla riduzione delle sessioni Q1 e Q2 a dodici minuti ciascuna (al momento sono di 18 e 15) a cui seguiranno i turni Q3 e Q4 di dieci minuti ciascuno.

Considerando che oggi la Q3 è di dodici minuti, la durata complessiva del ‘track-time’, ovvero il tempo di pista aperta, sarebbe di 44 minuti contri i 45 attuali.

Il nuovo format prevede al termine di ogni sessione l’esclusione degli ultimi quattro piloti classificati, arrivando progressivamente ad otto monoposto in pista che si contenderanno la pole position.

Tra i punti ancora da definire c’è quello relativo alla gestione degli pneumatici, sia per quanto riguarda il set con cui partire in gara che quello (o quelli) da utilizzare nella sessione Q4.

Prossimo Articolo
Tost: "Albon farà il rookie test del Bahrain perchè non avrà disputato più di due GP!"

Articolo precedente

Tost: "Albon farà il rookie test del Bahrain perchè non avrà disputato più di due GP!"

Prossimo Articolo

Ricciardo sarà rappresentato dalla stessa agenzia di Cristiano Ronaldo

Ricciardo sarà rappresentato dalla stessa agenzia di Cristiano Ronaldo
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP d'Australia
Autore Roberto Chinchero
Be first to get
breaking news