Rinvio delle regole 2021: si correrà con le F1 di quest'anno

In un meeting telefonico le squadre hanno ascoltato le proposte del promotore: fra le idee prospettate c'è la possibilità di prorogare al 2020 l'uso delle monoposto che finiranno la stagione, lasciando l'aggiornamento solo all'aerodinamica. Così il regolamento 2021 slitterebbe di un anno con grandi risparmi per le squadre.

Rinvio delle regole 2021: si correrà con le F1 di quest'anno

La Formula 1 sta facendo i conti con una situazione mai vissuta in 70 anni di storia. All’indomani di Melbourne si cerca di fare il punto su una situazione decisamente complessa e, soprattutto, senza una prospettiva chiara di ciò che prospetta il futuro.

Si navigherà a vista, ma intanto le squadre e Liberty Media stanno provando a disegnare scenari che diventeranno operativi qualora la situazione globale dovesse migliorare.

Ciò che è certo è che i team si troveranno a far fronte ad un’emergenza finanziaria, dovuta alla mancanza di pagamenti programmati (legati agli introiti garantiti dagli eventi annullati) che per causa di forza maggiore non arriveranno.

Le squadre e Liberty stanno valutando delle contromisure per far fronte alla situazione, ed in una conferenza telefonica tenutasi nella giornata di ieri sono state sottoposte all’attenzione diverse idee.

Una delle contromisure proposte prevede di posticipare di dodici mesi l’entrata in vigore del nuovo regolamento tecnico, rimandando al 2022 l’esordio delle monoposto a effetto al momento prevista al via nel 2021.

La proposta va oltre, e prevede di congelare (alla fine del 2020) lo sviluppo delle parti meccaniche delle vetture attuali in modo da limitare i costi da sostenere il prossimo anno al solo sviluppo aerodinamico.

L'idea sarà discussa in una conferenza programmata per oggi (alla presenza dei rappresentanti delle squadre e di Chase Carey), ma dalle prime indicazioni ci sarebbe già parere favorevole da parte di nove team, con la sola Ferrari che ha chiesto tempo prima di esprimersi in merito.

Se il provvedimento dovesse essere approvato, il vantaggio per le squadre sarebbe notevole, perché di fatto non dovrebbero affrontare la costruzione di una nuova monoposto per la prossima stagione, potendo anche rimandare di dodici mesi il lavoro sulla vettura che nascerà sulla base del nuovo regolamento tecnico.

Un altro grande vantaggio sarebbe la possibilità da parte dei team di poter affrontare un calendario 2020 che si preannuncia (e si spera) con una grande concentrazione di gare in autunno.

Senza l’incombenza di dover progettare e realizzare una nuova monoposto, le energie potrebbero essere dirottate sulla gestione degli eventi in pista, garantendosi anche la possibilità nel mese di gennaio di tirare in fiato, in un periodo solitamente molto intenso proprio per il varo della nuova vettura.

condivisioni
commenti
Vettel esclusivo/3: "Queste Formula 1 sono troppo pesanti"
Articolo precedente

Vettel esclusivo/3: "Queste Formula 1 sono troppo pesanti"

Prossimo Articolo

Todt: "Situazione non chiara, bisogna rispettare le regole"

Todt: "Situazione non chiara, bisogna rispettare le regole"
Carica commenti
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021
Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti" Prime

Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti"

Il Gran Premio del Qatar ha ulteriormente inasprito il tono delle polemiche sportive legate alla stagione 2021 di Formula 1. Stavolta l'insufficienza pesante viene data alla FIA per come sta gestendo la situazione

Formula 1
22 nov 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione"

In questa nuova puntata podcast di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano i fatti salienti e determinanti del GP del Qatar. Una lotta continua, che ha visto prevalere Lewis Hamilton, conquistatore della 102esima vittoria in carriera. Ecco svelato il segreto della sua vittoria...

Formula 1
22 nov 2021
F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull" Prime

F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano, con la lente d'ingrandimento tecnica, quanto visto nel sabato di qualifica del GP del Qatar. Una battaglia, anche di ali, senza fine...

Formula 1
20 nov 2021
Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva" Prime

Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva"

In questa nuova puntata di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano la qualifica del Gran Premio del Qatar. Lewis Hamilton è autore di una pole position incredibile, arrivata dopo un giro perfetto. Per Verstappen, però, non è detto che non possa arrivare la vittoria...

Formula 1
20 nov 2021