Portimao omologata col Grado 1 FIA, ora spera nei test di F1

La pista portughese punta ad ospitare i test invernali del circus il prossimo anno avendo ultimato i lavori di ristrutturazione e sicurezza richiesti dalla Federazione.

Portimao omologata col Grado 1 FIA, ora spera nei test di F1

L'Autódromo Internacional do Algarve di Portimão è stato omologato secondo il Grado 1 FIA, dunque la massima a livello internazionale e quella che consente di ospitare la Formula 1.

Il tracciato portoghese costruito 12 anni fa, ha infatti ultimato i lavori di ammodernamento e sicurezza richiesti dalla Federazione Internazionale.

"Abbiamo cercato di farlo già lo scorso anno quando vennero Charlie Whiting ed Eduadro Freitas per una ispezione ufficiale - spiega il direttore della società che gestisce l'autodromo, Paulo Pinheiro - Tutte le modifiche richieste dalla FIA sono state ultimate e ora abbiamo ricevuto il massimo livello di valutazione".

Dal tracciato fanno anche sapere di aver firmato un accordo con un team di F1 per svolgere test privati a novembre 2020, senza però rivelarne i dettagli essendo un contratto privato. Non si tratta comunque di un programma legato allo sviluppo delle gomme Pirelli, annullato visto che la pandemia di Coronavirus ha posticipato l'introduzione del nuovo regolamento tecnico.

Portimão si anche candidata per i test invernali del circus, che nelle ultime stagioni hanno avuto luogo a Barcellona, ma nel breve termine non ci sarebbero le volontà di organizzare il GP del Portogallo, come avvenne dal 1984 al 1996 quando la sede era l'Estoril.

In passato la F1 era già stata all'Algarve (dicembre 2008 e gennaio 2009) per alcune prove, oltre che teatro dei test Mercedes del 2016, ma in termini di competizioni l'unica serie Mondiale che corre su questa pista è il World Superbike, con l'edizione 2020 teoricamente prevista per settembre.

Il Grado 1 FIA consente anche alla FIM di disputare qualsiasi evento, per cui pure la MotoGP potrebbe prendere in considerazione Portimão come riserva.

"E' una delle possibilità, ma dovremo vedere come evolverà la situazione della pandemia", aggiunge Pinheiro.

Jonathan Rea, Kawasaki Racing Team, en tête au départ
condivisioni
commenti
Soluzioni vietate come il DAS: quattro ruote sterzanti
Articolo precedente

Soluzioni vietate come il DAS: quattro ruote sterzanti

Prossimo Articolo

Tutti gli insulti e le arrabbiature di Steiner su Netflix

Tutti gli insulti e le arrabbiature di Steiner su Netflix
Carica commenti
Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Formula 1
28 nov 2021
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021
Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021
Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti" Prime

Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti"

Il Gran Premio del Qatar ha ulteriormente inasprito il tono delle polemiche sportive legate alla stagione 2021 di Formula 1. Stavolta l'insufficienza pesante viene data alla FIA per come sta gestendo la situazione

Formula 1
22 nov 2021