Podcast F1 | 1992, Nigel Mansell spezza l'incantesimo

In questa puntata di Pillole di Motorsport, il podcast di aneddoti e curiosità firmato Motorsport.com, Beatrice Frangione racconta cosa accadde il 16 agosto del 1992. Trent'anni fa, un pilota inglese coronava il sogno di diventare campione del mondo: Nigel Mansell raggiunge la vetta di una scalata tortuosa, riuscendo a spezzare l'incantesimo che fino a quel momento aveva stregato la sua gloria tra i grandi. Il Leone coi baffi aveva finalmente ruggito...

Podcast F1 | 1992, Nigel Mansell spezza l'incantesimo
Carica lettore audio

Gran Premio d'Ungheria, 16 agosto 1992. Trent'anni fa, un pilota coronava il sogno di diventare campione del mondo di Formula 1. Un sogno che si è fatto attendere per troppo tempo, che lo ha anche portato a dire basta, ad arrabbiarsi, a pensare che forse non era destino.

Fino a quando, la buona sorte, la fiducia in se stesso, e l’invincibilità di una monoposto perfetta, lo hanno accompagnato sul tetto del mondo... con 5 gare d’anticipo.  

E’ così che Nigel Mansell, a 39 anni, con la Williams, raggiunge la vetta di una carriera in cui forse non ha raccolto tanto quanto avrebbe meritato. La raggiunge dopo una scalata tortuosa, complicata, ma dalla vista straordinaria. Una vista dal secondo gradino di un podio in cui il vincitore è Ayrton, il brasiliano a cui spesso Mansell ha rifilato sorpassi mozzafiato. 

Nel giorno del 35esimo successo di Senna, un Nigel esausto mostra il sorriso della gloria sotto i suoi iconici baffi. Riviviamo la conquista iridata del pilota inglese attraverso questa puntata podcast di Motorsport.com. 

condivisioni
commenti
F1 | Marko deluso da AlphaTauri: "Ambizioni non soddisfatte"
Articolo precedente

F1 | Marko deluso da AlphaTauri: "Ambizioni non soddisfatte"

Prossimo Articolo

F1 | Melbourne sarà il terzo GP del 2023: la data è il 2 aprile

F1 | Melbourne sarà il terzo GP del 2023: la data è il 2 aprile