Pirelli svela quali mescole porterà al GP di Spagna e al GP del Canada

condivisioni
commenti
Pirelli svela quali mescole porterà al GP di Spagna e al GP del Canada
Di:
07 mar 2019, 11:25

Scelte diametralmente opposte per la gara europea e quella americana. Al Montmelo i team avranno le 3 mescole più dure, mentre al Gilles Villeneuve di Montreal le 3 più morbide della gamma 2019.

I test invernali 2019 di Formula 1 sono alle spalle da qualche giorno e ora l'attesa è tutta per il primo Gran Premio del Mondiale della massima serie a ruote scoperte del motorsport. Nel frattempo Pirelli ha deciso di svelare le mescole che porterà al Gran Premio di Spagna e a quello del Canada.

Al Gran Premio di Spagna (10-12 maggio), che anche quest'anno si disputerà al Montmelo - pista che ha ospitato le due sessioni di test invernali - la Casa milanese fornitrice unica di pneumatici della F1 porterà:

  • C1 (banda bianca, Hard)
  • C2 (banda gialla, Medium)
  • C3 (banda rossa, Soft)

A Barcellona la Pirelli ha così deciso di portare le tre mescole più dure della gamma 2019 (che va dalla C1, quella più dura, alla C5, quella più morbida). I team dovranno fare i conti con la C1, provata relativamente poco da quasi tutti i team nel corso delle due sessioni di test invernali.

Al Gran Premio del Canada (7-9 giugno), che si disputerà al circuito dedicato a Gilles Villeneuve, Pirelli porterà la seguenti mescole:

  • C3 (banda bianca, considerate Hard)
  • C4 (banda gialla, Medium)
  • C5 (banda rossa, Soft)

In questo caso Pirelli proporrà le 3 mescole più morbide, ritenendole più adatte per il circuito semi cittadino che sorge nella città di Montreal.

Prossimo Articolo
I Chemical Brothers realizzano il remix più "veloce" della storia per la F1

Articolo precedente

I Chemical Brothers realizzano il remix più "veloce" della storia per la F1

Prossimo Articolo

Daniel Ricciardo ha provato la Renault TCR a Bedford

Daniel Ricciardo ha provato la Renault TCR a Bedford
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP di Spagna Biglietti
Autore Giacomo Rauli
Be first to get
breaking news