Pirelli, Isola: "A Melbourne stesse mescole e strategie del 2019"

Il responsabile car racing di Pirelli annuncia che in Australia dovrebbero esserci poche sorprese a livello di resa delle gomme. Il vero interrogativo sarà sulle prestazioni delle monoposto 2020.

Pirelli, Isola: "A Melbourne stesse mescole e strategie del 2019"

Per la prima volta dal ritorno in F1 nel 2011, Pirelli sarà al via della stagione 2020 con le stesse mescole del 2019. Come lo scorso anno, per la gara in Australia sono state nominate C2, C3 e C4 quali rispettivamente P Zero White hard, Yellow medium e Red soft.

Pirelli ha nominato nuovamente queste tre mescole date le prestazioni molto positive dello scorso anno: C2, C3 e C4, infatti, si adattano al meglio alle caratteristiche del tracciato di Melbourne: lo scorso anno sono state usate tutte e tre nelle strategie di gara.

Albert Park è un circuito semipermanente che può essere molto sporco e scivoloso, soprattutto a inizio weekend. Le mescole nominate si adattano molto bene a un tracciato in continua evoluzione, dando la possibilità ai piloti di variare molto le proprie strategie.

Caratteristiche della pista

  • Melbourne enfatizza soprattutto trazione e frenata ed è caratterizzato soprattutto da brevi curve e rettilinei. Unica eccezione Curva 8, un curvone lungo e molto impegnativo.
  • Presenta alcuni dossi, con poco grip.
  • Il meteo può essere imprevedibile, di conseguenza l’ingresso della safety car è molto probabile e, rispetto ad altri circuiti, qui non è così fondamentale partire dalla pole position.

Mario Isola, responsabile car racing di Pirelli: "Dal punto di vista dei pneumatici, i piloti si presenteranno senza particolari incognite alla prima gara della stagione visto che saranno utilizzate le stesse mescole del 2019. L'unico interrogativo rimane sulle prestazioni delle monoposto 2020, che hanno già dimostrato di essere più veloci rispetto alle precedenti, anche se i team hanno potuto raccogliere molti dati utili nei test pre-stagione a Barcellona. Nelle ultime edizioni di questa gara, la maggior parte dei piloti ha scelto una strategia a una sosta: dovrebbe essere così anche quest'anno, nell'ultima stagione dei pneumatici da 13 pollici in Formula 1".

Pressioni minime alla partenza

Anteriore: 22,5 psi
Posteriore: 20,5 psi

Camber massimo

Anteriore: -3,75°
Posteriore: -2,00°

condivisioni
commenti
Vettel: "Finalmente capiremo i veri valori in campo"

Articolo precedente

Vettel: "Finalmente capiremo i veri valori in campo"

Prossimo Articolo

Il pompiere Bernardo: "Dopo i roghi australiani, viva la F1"

Il pompiere Bernardo: "Dopo i roghi australiani, viva la F1"
Carica commenti
GP d'Ungheria: Hamilton in pole, ma occhio a Max Prime

GP d'Ungheria: Hamilton in pole, ma occhio a Max

Lewis Hamilton ha conquistato la pole position numero 101 della carriera in occasione del GP d'Ungheria. L'inglese scatta davanti al compagno di team, Valtteri Bottas, mentre Max Verstappen è terzo: ma attenti all'olandese, che partirà con gomma Soft...

Bobbi: "Max parte sulla Soft, gara d'azzardo a due soste" Prime

Bobbi: "Max parte sulla Soft, gara d'azzardo a due soste"

In questa puntata di Piloti Top Secret, andiamo ad analizzare le qualifiche del Gran Premio d'Ungheria di Formula 1 in compagnia di Matteo Bobbi e Marco Congiu. Lewis Hamilton conquista la pole numero 101 della carriera davanti al compagno Mercedes Valtteri Bottas ed alla Red Bull di Verstappen

Piola: "Le scelte tattiche Red Bull sono di chi si sta difendendo" Prime

Piola: "Le scelte tattiche Red Bull sono di chi si sta difendendo"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola commentano il sabato di qualifica del Gran Premio d'Ungheria, caratterizzato da giochi di nervi e tattiche...

Chinchero: "McLaren davanti? Non darei per spacciata la Ferrari" Prime

Chinchero: "McLaren davanti? Non darei per spacciata la Ferrari"

In questa nuova puntata podcast di Motorsport.com, Roberto Chinchero e Giacomo Rauli commentano le qualifiche del Gran Premio d'Ungheria. Buon ascolto!

Piola: "Il caldo torrido ha riservato delle sorprese" Prime

Piola: "Il caldo torrido ha riservato delle sorprese"

Il primo giorno in pista ha regalato qualche inaspettata sospesa. Colpa del caldo che, a quanto pare ha giocato qualche brutto scherzo a chi pensava di far bene. Franco Nugnes e Giorgio Piola, in questo nuovo video, analizzano le prove libere del Gran Premio d'Ungheria.

Formula 1
30 lug 2021
Bobbi: "RB16B di Max sottosterzante, bilanciamento da rivedere" Prime

Bobbi: "RB16B di Max sottosterzante, bilanciamento da rivedere"

In questa puntata di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Marco Congiu ci parlano ed analizzano le prove libere del venerdì del Gran Premio di Ungheria. Max Verstappen, partito coi favori del pronostico, non ha letto il mutare delle temperature e delle gomme che ha influito sulle performance della RB16B, al contrario di quanto fatto dagli uomini Mercedes

Formula 1
30 lug 2021
Chinchero: "Il caldo ha sorpreso tutti, tranne Bottas" Prime

Chinchero: "Il caldo ha sorpreso tutti, tranne Bottas"

In questa nuova podcast di Motorsport.com, Roberto Chinchero e Giacomo Rauli commentato il venerdì di prove libere del Gran Premio d'Ungheria. Buon ascolto!

Formula 1
30 lug 2021
Piola: "L'estrattore AlphaTauri è fatto da due pelli separate" Prime

Piola: "L'estrattore AlphaTauri è fatto da due pelli separate"

La Formula 1 arriva in Ungheria. In questo nuovo video, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano le novità portate dai team sullo storico tracciato dell'Hungaroring. Siamo solo a giovedì, ma qualcuno ha già svelato qualche particolare dettaglio...

Formula 1
29 lug 2021