Pirelli: ecco le mescole usate da ciascun pilota

Interessante il lavoro svolto dalle squadre nel secondo turno di libere: la Pirelli ha imposto l'uso di un treno di Soft in gara, per cui c'è chi ha differenziato la scelta delle mescole solo in funzione di questo parametro

Tutte e tre le mescole selezionate per il Gran Premio del Canada sono state usate durante le prove libere di ieri, iniziate in mattinata con soli 14°C. In condizioni così fredde i piloti hanno dovuto prestare particolare attenzione al warm-up dei pneumatici, per essere certi che operassero nel working range corretto e ottenere così  il massimo del loro potenziale.

A causa delle temperature basse del mattino si è avuto del graining, un fenomeno normale in Canada, che diminuirà man mano che la pista sarà più gommata. Alla fine delle FP2 le temperature sono salite in modo significativo, mostrando un differenziale di circa 0"6 tra la Ultrasoft e la Supersoft, anche se questo gap dovrebbe diminuire leggermente nel corso del weekend.

Durante le FP2 Lewis Hamilton ha già battuto il tempo della sua pole 2015, con un crono di 1'14"212 sulle Ultrasoft. Con il meteo sempre imprevedibile in Canada – per domenica sono attese temperature più basse – per tutti i team è stato importante raccogliere più informazioni possibili su ogni mescola con diversi carichi di carburante.

La Toro Rosso è stata l’unica squadra a provare tutte e tre le mescole. Gli altri team si sono concentrati su una combinazione di soft e ultrasoft (perché solo la soft è obbligatoria per la gara) o su quella di supersoft e ultrasoft (si presume per confrontare la differenza tra le due mescole più morbide).

Ecco le mescole usate nelle Libere 2 da ogni pilota

Team Pilota Mescola Giri
Ferrari K. Raikkonen SOFT 25
Ferrari K. Raikkonen ULTRASOFT 18
Ferrari S. Vettel SOFT 20
Ferrari S. Vettel ULTRASOFT 25
Force India N. Hulkenberg SUPERSOFT 28
Force India N. Hulkenberg ULTRASOFT 22
Force India S. Perez SUPERSOFT 23
Force India S. Perez ULTRASOFT 24
Haas R. Grosjean SOFT 6
Haas R. Grosjean ULTRASOFT 29
Haas E. Gutierrez SOFT 19
Haas E. Gutierrez ULTRASOFT 13
Manor R. Haryanto SOFT 22
Manor R. Haryanto ULTRASOFT 27
Manor P. Wehrlein SOFT 27
Manor P. Wehrlein ULTRASOFT 5
McLaren F. Alonso SOFT 17
McLaren F. Alonso ULTRASOFT 23
McLaren J. Button SUPERSOFT 20
McLaren J. Button ULTRASOFT 15
Mercedes L. Hamilton SOFT 21
Mercedes L. Hamilton ULTRASOFT 23
Mercedes N. Rosberg SOFT 20
Mercedes N. Rosberg ULTRASOFT 29
Red Bull D. Ricciardo SUPERSOFT 21
Red Bull D. Ricciardo ULTRASOFT 22
Red Bull M. Verstappen SUPERSOFT 19
Red Bull M. Verstappen ULTRASOFT 10
Renault K. Magnussen SOFT 16
Renault K. Magnussen ULTRASOFT 23
Renault J. Palmer SOFT 42
Renault J. Palmer ULTRASOFT 6
Sauber M. Ericsson SUPERSOFT 25
Sauber M. Ericsson ULTRASOFT 26
Sauber F. Nasr SUPERSOFT 19
Sauber F. Nasr ULTRASOFT 21
Toro Rosso D. Kvyat SOFT 22
Toro Rosso D. Kvyat SUPERSOFT 14
Toro Rosso D. Kvyat ULTRASOFT 6
Toro Rosso C. Sainz SOFT 11
Toro Rosso C. Sainz SUPERSOFT 9
Toro Rosso C. Sainz ULTRASOFT 22
Williams V. Bottas SUPERSOFT 26
Williams V. Bottas ULTRASOFT 20
Williams F. Massa SOFT 28
Williams F. Massa ULTRASOFT 16
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP del Canada
Sub-evento Venerdì, prove libere 2
Circuito Circuit Gilles-Villeneuve
Articolo di tipo Analisi