Pirelli e Ferrari portano il lutto per i terremotati del Centro Italia

Il paddock di Spa non è rimasto insensibile alla tragedia che ha colpito il nostro Paese con il terribile terremoto che ha colpito il Centro Italia. Anche FIA e FOM hanno deciso di aderire all'iniziativa di Ferrari e Pirelli.

Bel gesto di Pirelli e Ferrari a Spa: lo staff della Casa milanese presente a Spa Francorchamps e tutta la squadra del Cavallino hanno deciso di portare il lutto al braccio per commemorare i morti del terribile terremoto che il 24 agosto ha colpito il Centro Italia e che ha cancellato dei paesi come Amatrice che sono stati rasi al suolo. Al momento il numero delle vittime è arrivato a 268, ma il tragico bilancio è destinato a crescere.

L’iniziativa promossa nel paddock da Ferrari e Pirelli che hanno esposto un tricolore davanti alle Hospitality con una coccarda a lutto, non ha lasciato insensibili FIA e FOM: un sarto di Stavelot, infatti, ha lavorato tutta la notte per produrre altre trecento fasce a lutto che a breve saranno consegnate a tutto il personale della Federazione Internazionale e della FOM.

Si è spesso criticato il mondo delle corse per l’insensibilità in certe situazione e, invece, questa volta va messo in particolare rilievo che il Circus ha deciso di partecipare al dolore delle popolazioni del Centro Italia. Un bel segnale…

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP del Belgio
Sub-evento Venerdì, prove libere 1
Circuito Spa-Francorchamps
Articolo di tipo Ultime notizie