Perez: "Red Bull? Non l'escludo. Ma non posso aspettare troppo"

Perez pensa di poter essere nella lista dei potenziali sostituti di Albon in Red Bull, ma ha anche affermato di non poter attendere troppo la decisione del team di Milton Keynes.

Perez: "Red Bull? Non l'escludo. Ma non posso aspettare troppo"

Il mercato che definirà la griglia di partenza della Formula 1 2021 è ormai completo, ma il quadro fornisce una notizia importante per quello che, a oggi, è il sedile più ambito del Circus iridato, quello attualmente nelle mani di Alexander Albon nel team Red Bull Racing.

Le prestazioni del pilota thailandese non stanno convincendo i vertici della squadra, sebbene Horner e soci stiano difendendo Albon a spada tratta in ogni fine settimana. La realtà è un'altra. Per la prima volta nella recente storia del team di Milton Keynes, Red Bull sta davvero valutando la possibilità di attingere dal mercato per trovare il pilota giusto da affiancare a Max Verstappen.

L'interessamento della Red Bull per Nico Hulkenberg non è una notizia, così come il fatto che Albon non sia ancora tagliato fuori definitivamente dal team. Oggi la notizia è che, tra i pretendenti al sedile di Alex, ci sia Sergio Perez.

Il pilota messicano, che sarà scaricato dalla Racing Point per fare spazio a Sebastian Vettel, sembrava in procinto di accordarsi con Williams per la prossima stagione, ma il team di Grove ha deciso di confermare George Russell e Nicholas Latifi.

Così, nella conferenza stampa pre-Gran Premio dell'Emilia Romagna di Imola il messicano ha reso noto l'interesse nei suoi confronti da parte di Red Bull. "Credo che tanti piloti mettano Red Bull come prima scelta, per cui immagino che il team voglia prendere tempo per fare la cosa giusta e scegliere il pilota più adatto", ha dichiarato il pilota della Racing Point.

"Credo però che al momento non sia affatto tempo di aspettare. Non c'è più molto tempo. Ci sono momenti dove puoi prenderti dei rischi, aspettare, e poi vedere cosa accade",

"Ma la stagione sta per volgere al termine. Dunque credo sia importante per i team sistemare le cose in ballo, ma lo è anche per i piloti. Sto guardando a tutte le opzioni disponibili e non posso certo aspettare troppo a lungo".

"Non escludo che vi siano state delle trattative con il team. Penso di poter essere un'opzione per loro sino a quando non avranno deciso chi mettere al volante della seconda monoposto".

"Ma è la stessa cosa per tutti i team che devono ancora confermare i piloti. Con il passare del tempo ci sono poche opportunità per rimanere in griglia il prossimo anno".

condivisioni
commenti
Gasly: "Non deluso di stare in AlphaTauri, ma sorpreso"
Articolo precedente

Gasly: "Non deluso di stare in AlphaTauri, ma sorpreso"

Prossimo Articolo

Verstappen: "I commenti radio a Portimao non erano corretti"

Verstappen: "I commenti radio a Portimao non erano corretti"
Carica commenti
Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021
Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021
Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti" Prime

Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti"

Il Gran Premio del Qatar ha ulteriormente inasprito il tono delle polemiche sportive legate alla stagione 2021 di Formula 1. Stavolta l'insufficienza pesante viene data alla FIA per come sta gestendo la situazione

Formula 1
22 nov 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione"

In questa nuova puntata podcast di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano i fatti salienti e determinanti del GP del Qatar. Una lotta continua, che ha visto prevalere Lewis Hamilton, conquistatore della 102esima vittoria in carriera. Ecco svelato il segreto della sua vittoria...

Formula 1
22 nov 2021
F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull" Prime

F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano, con la lente d'ingrandimento tecnica, quanto visto nel sabato di qualifica del GP del Qatar. Una battaglia, anche di ali, senza fine...

Formula 1
20 nov 2021