Formula 1
30 apr
-
03 mag
Evento concluso
07 mag
-
10 mag
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
25 giu
-
28 giu
Postponed
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
FP1 in
109 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
152 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
166 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
179 giorni

Perez: "La RP20 una Mercedes rosa? Spero vada forte uguale"

condivisioni
commenti
Perez: "La RP20 una Mercedes rosa? Spero vada forte uguale"
Di:
20 feb 2020, 19:17

Il messicano della Racing Point firma il secondo tempo nel secondo giorno di test e continua a stupire: "E' ancora presto, ma la macchina va forte".

Ormai da ieri mattina in tanti hanno nominato la Racing Point RP20 come una "Mercedes rosa". La impressionante somiglianza tra la nuova monoposto del team che ha base a Silverstone e la Mercedes W10 che ha vinto tutto nel 2019 ha fatto storcere il naso ad avversari e destato più di una curiosità agli addetti ai lavori.

La somiglianza tra la RP20 e la W10, però, non si limita ad essere tale solo a livello estetico. Le forme sono pressoché identiche, ma a impressionare ancora di più sono stati i risultati in pista. Oggi, nel secondo giorno di test 2020 di Barcellona, Sergio Perez ha portato la RP20 al secondo posto, battuto solo dalla Alfa Romeo Racing C39 di Kimi Raikkonen che ha centrato l'exploit montando gomme a mescola C5, ossia le più prestazionali della gamma Pirelli 2020.

Senza la prestazione di Raikkonen, prevalentemente dovuta alle gomme e al basso carico di benzina imbarcato nel serbatoio della C39, Perez avrebbe chiuso la giornata in testa. Il suo tempo è arrivato grazie a un set di gomme C3, dunque le medie. Cosa che avvalora la tesi di alcuni, che vedono nella RP20 una Mercedes di colore rosa. Alla domanda legata alla somiglianza tra la sua monoposto e la W10, Perez ha risposto così: "Spero che la RP20 possa essere performante proprio come la Mercedes, ma io penso sia ancora presto".

Leggi anche:

"Abbiamo ancora tante cose da provare, c'è tanto lavoro da fare ma il team sta lavorando la massimo. La cosa migliore è che finalmente abbiamo una monoposto molto vicina a quella che avremo a Melbourne. Questa per noi è una cosa molto positiva. Gli anni passati eravamo sempre in ritardo con la monoposto".

Perez non ha fatto mistero di essere molto contento delle prime impressioni date dalla monoposto nuova. La macchina sembra avere potenziale e, cosa che lo rende ancora più felice, è vicina alla versione definitiva che guiderà a partire dal Gran Premio d'Australia a Melbourne.

"La macchina ha una base solida, credo che avremo qualcosa su cui lavorare nelle prime gare della stagione. Abbiamo fatto tanti chilometri e questa era la nostra priorità. La macchina è buona e ha potenziale, ma dobbiamo imparare ancora tante cose legate alla RP20".

"Sono sicuramente molto contento dell'affidabilità che ha mostrato in questi due giorni. Speriamo che domani possa essere un'altra ottima giornata con Lance al volante, perché la macchina è un deciso passo avanti rispetto alla passata stagione".

Scorrimento
Lista

Sergio Perez, Racing Point RP20

Sergio Perez, Racing Point RP20
1/25

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20 nel garage

Sergio Perez, Racing Point RP20 nel garage
2/25

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20 in pitlane

Sergio Perez, Racing Point RP20 in pitlane
3/25

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20

Sergio Perez, Racing Point RP20
4/25

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20 nel garage

Sergio Perez, Racing Point RP20 nel garage
5/25

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20

Sergio Perez, Racing Point RP20
6/25

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20

Sergio Perez, Racing Point RP20
7/25

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20

Sergio Perez, Racing Point RP20
8/25

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20

Sergio Perez, Racing Point RP20
9/25

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20

Sergio Perez, Racing Point RP20
10/25

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20

Sergio Perez, Racing Point RP20
11/25

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20

Sergio Perez, Racing Point RP20
12/25

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20

Sergio Perez, Racing Point RP20
13/25

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20

Sergio Perez, Racing Point RP20
14/25

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20

Sergio Perez, Racing Point RP20
15/25

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20

Sergio Perez, Racing Point RP20
16/25

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20

Sergio Perez, Racing Point RP20
17/25

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20

Sergio Perez, Racing Point RP20
18/25

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20

Sergio Perez, Racing Point RP20
19/25

Foto di: Andrew Hone / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20

Sergio Perez, Racing Point RP20
20/25

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20

Sergio Perez, Racing Point RP20
21/25

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20

Sergio Perez, Racing Point RP20
22/25

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20

Sergio Perez, Racing Point RP20
23/25

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20

Sergio Perez, Racing Point RP20
24/25

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20

Sergio Perez, Racing Point RP20
25/25

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Gasly: "La AT01 come la Red Bull? Mai quanto la RP20 con Mercedes"

Articolo precedente

Gasly: "La AT01 come la Red Bull? Mai quanto la RP20 con Mercedes"

Prossimo Articolo

Ferrari SF1000: cosa c'è davvero oltre il muro?

Ferrari SF1000: cosa c'è davvero oltre il muro?
Carica commenti