Perez: "È presto per pensare al 2017. La palla è in mano ai miei sponsor"

Sergio Perez è attualmente il pilota più cercato per il 2017. Le offerte non mancano, ma lui preferisce attendere ancora e pensare solo a guidare. Vorrebbe rimanere in Force India, ma dipenderà anche dai suoi sponsor.

Il futuro di Sergio Perez è ancora in bilico e, dopo un 2016 con molte luci e poche ombre, è diventato il pezzo pregiato del mercato dopo la sistemazione delle line up dei top team per l'anno venturo.

Il messicano, oltre a una buona dose di talento ed esperienza, è forte di sponsorizzazioni importanti, che garantirebber ouna quantità ingente di denaro al team che riuscisse a ingaggiarlo per il 2017.

Sergio sta parlando con più di un team, ma ha affermato che al momento è ancora troppo presto per prendere una decisione sul proprio futuro. "Penso che sia troppo presto in questo momento. Ovviamente come pilota vorresi sempre sapere le cose il più presto possibile per avere stabilità alle tue spalle, ma non cambia nulla", ha detto il messicano.

"Al momento sono concentrato solo sul fine settimana. Voglio completare una seconda parte di stagione molto competitiva. Questo è il mio vero obiettivo al momento. Voglio dare il meglio nelle prossime gare per passare la Williams nella classifica Costruttori".

Perez ha poi aggiunto: "Per sapere qualcosa riguardo il mio futuro basta attendere un po' di tempo. Ho smesso di preoccuparmi di tutto ciò e ora voglio solo concentrarmi sui fine settimana di gara. Spero però di sapere qualcosa per il 2017 prima che finisca questa stagione".

Per concludere, Perez ha affermato di non aver desiderio di lasciare il team in cui ha fatto meraviglie in questa stagione. "Non è che voglia lasciare il team. Ho sempre detto di essere molto felice, di amare questa squadra e di sentirmi molto, molto bene e credo molto nel futuro di questo team".

"Credo che la palla sia in mano dei miei sponsor. Non è una cosa facile ed è una decisione complicata. Nelle ultime gare ho pensato troppo al mio futuro, ora però sono più rilassato, so che tutto quello che arriverà sarà il meglio per me e quello che farò da ora in poi è dare il mio meglio".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP del Belgio
Sub-evento Giovedì
Circuito Spa-Francorchamps
Piloti Sergio Perez
Team Force India
Articolo di tipo Intervista