Formula 1
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
88 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
95 giorni
G
GP del Vietnam
02 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
109 giorni
G
GP della Cina
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
123 giorni
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
137 giorni
07 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
144 giorni
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
158 giorni
G
GP d'Azerbaijan
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
172 giorni
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
Prossimo evento tra
179 giorni
G
GP di Francia
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
193 giorni
02 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
200 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
214 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
228 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
256 giorni
03 set
-
06 set
Prossimo evento tra
263 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
Prossimo evento tra
277 giorni
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
284 giorni
G
GP del Giappone
08 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
298 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
312 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
319 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
333 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
347 giorni

Norris sulla lotta con Perez: "Sono stato un pilota di m..."

condivisioni
commenti
Norris sulla lotta con Perez: "Sono stato un pilota di m..."
Di:
Co-autore: Edd Straw
Tradotto da: Matteo Nugnes
2 dic 2019, 10:32

Lando Norris si è dato da solo del "pilota di m..." per essersi fatto superare da Sergio Perez all'ultimo giro del Gran Premio di Abu Dhabi.

Il rookie britannico occupava la settima posizione, quindi era primo degli "altri", ma negli ultimi giri è stato messo sotto pressione da Perez, che aveva montato gomme fresche sulla sua Racing Point per andare all'attacco.

Sebbene Norris sia riuscito a gestirlo fino all'ultimo giro, Perez ha trovato il varco giusto all'esterno della curva 11, quindi a poche centinaia di metri dalla conclusione della gara.

A questo punto, Norris ha descritto la sua difesa come "non abbastanza buona" o "sbagliata".

"Adesso sembra veramente una cosa terribile. Mi ha passato all'esterno alla staccata della curva 11, quella dopo i box della GP2" ha detto Norris.

 

"Mi sono difeso, sono andato all'interno. Lui è andato all'esterno e sapevo che aveva gomme più fresche. Avevo paura di fare un bloccaggio o qualcosa di stupido, quindi non sono stato abbastanza 'duro'".

"Non ho cambiato abbastanza la mia mentalità. Ho corso tutta la gara in maniera calma e rilassata, occupandomi di gestire le gomme, ma in quel momento avrei dovuto essere più aggressivo e cambiare modalità di guida".

"Non l'ho fatto, ho solo frenato e non ho pensato che avrei dovuto allungare la staccata e lasciargli meno spazio. Fondamentalmente, sono stato un pilota di m..., perché era l'unico che dovevo battere oggi e non ci sono riuscito".

"Sono infastidito per questo, anche se il resto della gara è stato buono. Peccato, perché ho sprecato quanto di buono avevo fatto fino a quel momento".

Leggi anche:

La frustrazione di Norris è grande perché con quel sorpasso, Perez gli ha anche soffiato il decimo posto nella classifica piloti.

"All'inizio ero sorpreso di come sono riuscito a tenerlo dietro, perché le Racing Point sono super veloci sui rettilinei, inoltre Perez aveva gomme molto più fresche di me".

"Sono stato contento di molte cose che ho fatto oggi, ma con quell'errore ho rovinato tutto".

Informazioni aggiuntive di Jonathan Noble

Scorrimento
Lista

Lando Norris, McLaren MCL34

Lando Norris, McLaren MCL34
1/13

Foto di: Erik Junius

Lando Norris, McLaren MCL34

Lando Norris, McLaren MCL34
2/13

Foto di: Erik Junius

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34, precede Nico Hulkenberg, Renault F1 Team R.S. 19, e Sergio Perez, Racing Point RP19

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34, precede Nico Hulkenberg, Renault F1 Team R.S. 19, e Sergio Perez, Racing Point RP19
3/13

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Lando Norris, McLaren MCL34, precede Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.19

Lando Norris, McLaren MCL34, precede Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.19
4/13

Foto di: Andrew Hone / Motorsport Images

Lando Norris, McLaren

Lando Norris, McLaren
5/13

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Lando Norris, McLaren MCL34

Lando Norris, McLaren MCL34
6/13

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Lando Norris, McLaren MCL34

Lando Norris, McLaren MCL34
7/13

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Lando Norris, McLaren

Lando Norris, McLaren
8/13

Foto di: Andrew Hone / Motorsport Images

Lando Norris, McLaren MCL34, arriva sulla griglia con i meccanici

Lando Norris, McLaren MCL34, arriva sulla griglia con i meccanici
9/13

Foto di: Andrew Hone / Motorsport Images

Lando Norris, McLaren MCL34

Lando Norris, McLaren MCL34
10/13

Foto di: Andrew Hone / Motorsport Images

Lando Norris, McLaren MCL34

Lando Norris, McLaren MCL34
11/13

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Lando Norris, McLaren MCL34

Lando Norris, McLaren MCL34
12/13

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Lando Norris, McLaren

Lando Norris, McLaren
13/13

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Gasly: "Con Stroll hai il 50% di possibilità che tutto vada male"

Articolo precedente

Gasly: "Con Stroll hai il 50% di possibilità che tutto vada male"

Prossimo Articolo

Wolff: "Hamilton resta in Mercedes al 75 per cento"

Wolff: "Hamilton resta in Mercedes al 75 per cento"
Carica commenti