Norris rinuncia al numero 46 dell'idolo Valentino Rossi: "Non volevo sembrare un copione"

condivisioni
commenti
Norris rinuncia al numero 46 dell'idolo Valentino Rossi:
Jonathan Noble
Di: Jonathan Noble
Tradotto da: Matteo Nugnes
12 dic 2018, 14:44

Lando Norris ha detto di aver scelto di non utilizzare il numero 46 del suo eroe Valentino Rossi in Formula 1 perché non voleva essere etichettato come un "copione".

Il giovane pilota britannico è sempre stato un grande tifoso del campione di Tavullia e quindi aveva esplorato la possibilità di scegliere il suo numero per il debutto in Formula 1 che avverrà nel 2019.

Alla fine, tuttavia, Norris ha scelto il numero 4, perché questa cifra gli ha permesso di giocare con il suo nome per dare vita ad un logo e all'hashtag #L4ndo.

"C'è una storia dietro al numero quattro: ma la storia è che non c'è storia" ha detto Norris. "L'hashtag è fantastico".

"Ma non c'è un numero che ho utilizzato sempre nella mia carriera. Ho usato il 31, l'11, e nel kart il 33 ed il 46, ma nessuno di questi significa troppo per me. Quindi ho scelto quello che mi sembrava il migliore, questa è la ragione!".

"Avrei voluto il 46, ma non volevo sembrare solo un copione, quindi ho scelto qualcosa per me stesso. Ho un numero nuovo, che si asatta perfettamente al mio logo".

Will Stevens, Caterham CT05 Renault

Will Stevens, Caterham CT05 Renault

Photo by: Sam Bloxham / LAT Images

Il numero 46 è stato utilizzato una sola volta in Formula 1, quando il pilota britannico Will Stevens l'ha usato sulla Caterham, in occasione del Gran Premio di Abu Dhadi bel 2016.

Norris poi ha rivelato una cosa curiosa, spiegando che il numero 46 lo aveva portato a seguire la carriera di Alex Albon, che come lui esordirà in F1 il prossimo anno.

Norris ha aggiunto: "Ho studiato molto Alex quando ero più giovane e mi piaceva perché anche a lui piaceva Valentino e usava il numero 46. Probabilmente era il mio unico eroe oltre a Valentino Rossi ed è un po' strano da pensare".

"Ma è sempre stato un tipo simpatico e l'ho seguito fino ad oggi. E' una cosa fantastica quindi che saremo sulla griglia insieme".

Lando Norris, McLaren MCL33

Lando Norris, McLaren MCL33

Photo by: Zak Mauger / LAT Images

 

 

Prossimo Articolo
Carica commenti