Norris: "Ora ci giochiamo il podio per merito nostro"

Norris si rifà dopo l'errore in qualifica di ieri e porta a casa il primo podio stagionale, il secondo della carriera, con una bella rimonta culminata con il terzo posto alle spalle di Verstappen e Hamilton, tenendosi dietro le Ferrari.

Norris: "Ora ci giochiamo il podio per merito nostro"

L'amarezza di Lando Norris per aver gettato al vento una grande occasione nelle Qualifiche di ieri è stata lenita poche ore dopo, nella giornata di oggi, con una splendida rimonta che lo ha portato a chiudere al terzo posto al Gran Premio dell'Emilia Romagna svolto questo pomeriggio all'Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola.

Il pilota britannico della McLaren, pur non essendo partito bene, ha mostrato un ottimo passo che lo ha portato a recuperare diverse posizioni fino a portarlo in zona podio. Alla ripartenza dopo la Safety Car innescata dal terribile incidente tra Bottas e Russell, Lando ha infilato la Ferrari di Leclerc, portandosi al secondo posto.

Posizione che ha occupato fino a 3 giri dal termine, quando Hamilton lo ha sorpassato, portando a termine una furiosa rimonta dopo l'errore fatto alla Tosa che lo ha quasi portato al ritiro.

"Sono felice. Un bel recupero da ieri. La gara è stata lunga e difficile anche perché non sono partito bene. Sono riuscito poi a rimontare perché avevamo un bel passo, ma non sono riuscito a mantenere la seconda posizione perché Lewis era molto più veloce di me, però è bello poter lottare per le posizioni di vertice per merito nostro. Speriamo di tornare a correre a Imola in futuro", ha dichiarato Norris a fine gara.

Il giovane britannico ha anche avuto un problema legato alla frizione della sua MCL35M nel corso degli ultimi giri. A fine gara ha spiegato cosa sia successo, aggiungendo di aver provato in tutti i modi a difendere la seconda posizione dagli attacchi di Hamilton.

"Avevo la ginocchiera che mi era finita sotto la frizione e lì è stato un mio errore. Abbiamo voluto montare le Soft alla ripartenza dopo la Safety Car, sapevo che avrei dovuto sfruttarle bene per i primi 15 giri ma che poi avrei fatto una gran fatica a mantenere un buon passo. Soprattutto quando ho avuto Lewis alle spalle".

"Ho provato a fare qualcosa, ho fatto di tutto per resistere agli attacchi di Lewis, ma andava semplicemente troppo forte e non ci sono riuscito. Ma sono comunque contento, non sono certo deluso".

condivisioni
commenti
Crash Bottas-Russell: nessuna sanzione per i due piloti
Articolo precedente

Crash Bottas-Russell: nessuna sanzione per i due piloti

Prossimo Articolo

Fotogallery F1: gli scatti più belli del fantastico GP di Imola

Fotogallery F1: gli scatti più belli del fantastico GP di Imola
Carica commenti
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021
Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti" Prime

Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti"

Il Gran Premio del Qatar ha ulteriormente inasprito il tono delle polemiche sportive legate alla stagione 2021 di Formula 1. Stavolta l'insufficienza pesante viene data alla FIA per come sta gestendo la situazione

Formula 1
22 nov 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione"

In questa nuova puntata podcast di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano i fatti salienti e determinanti del GP del Qatar. Una lotta continua, che ha visto prevalere Lewis Hamilton, conquistatore della 102esima vittoria in carriera. Ecco svelato il segreto della sua vittoria...

Formula 1
22 nov 2021
F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull" Prime

F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano, con la lente d'ingrandimento tecnica, quanto visto nel sabato di qualifica del GP del Qatar. Una battaglia, anche di ali, senza fine...

Formula 1
20 nov 2021
Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva" Prime

Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva"

In questa nuova puntata di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano la qualifica del Gran Premio del Qatar. Lewis Hamilton è autore di una pole position incredibile, arrivata dopo un giro perfetto. Per Verstappen, però, non è detto che non possa arrivare la vittoria...

Formula 1
20 nov 2021