Norris: "Bello rendersi conto di poter lottare con i migliori"

Lando Norris ha detto che lottare con le Mercedes e le Red Bull durante i due GP in Austria gli ha fatto capire che non sono imbattibili, inoltre ha risposto ai complimenti che Lewis Hamilton gli ha fatto durante la gara.

Norris: "Bello rendersi conto di poter lottare con i migliori"

Hamilton e Norris hanno lottato per la seconda posizione durante il primo stint del Gran Premio d'Austria dello scorso fine settimana al Red Bull Ring, dopo il controverso episodio con Sergio Perez che ha visto il pilota della McLaren spingere nella ghiaia quello della Red Bull, incappando in una penalità di cinque secondi.

Dopo che Norris ha tenuto testa ad Hamilton per 15 giri, più di quanto avesse fatto durante il precedente Gran Premio di Stiria con Valtteri Bottas e lo stesso Perez, il campione del mondo si è aperto in radio ed ha detto "gran pilota, Lando" dopo essere riuscito a completare il sorpasso.

Norris alla fine è riuscito a ripassare Hamilton quando il pilota della Mercedes ha danneggiato la sua W12 passando in maniera troppo aggressiva su un cordolo, ma ha comunque concluso la gara al terzo posto, alle spalle del vincitore Max Verstappen e di Bottas, che lo aveva superato al pit stop, approfittando della sua penalità di 5".

Quando Motorsport.com gli ha chiesto come si fosse sentito a battagliare con la Mercedes e la Red Bull, oltre che di complimenti di Hamilton, Norris ha detto: "Grazie, non so davvero cosa dire".

"E' stata dura, non è stato facile. Nel primo stint penso che entrambe le Mercedes fossero più veloci di me, e questo non era una sorpresa, la vera sorpresa è stata riuscire a tenerli a bada così tanto a lungo. Ma è stata la prima volta che ho davvero battagliato con loro".

Norris poi ha spiegato che per la prima volta ha avuto modo di osservare a lungo e da vicino Lewis Hamilton, grazie ad una McLaren che ha vissuto uno dei weekend migliori della sua storia recente, permettendogli di andare a piazzarsi in prima fila accanto a Verstappen.

Lando Norris, McLaren MCL35M, Lewis Hamilton, Mercedes W12

Lando Norris, McLaren MCL35M, Lewis Hamilton, Mercedes W12

Photo by: Andy Hone / Motorsport Images

La squadra di Woking è riuscita a fare un passo avanti a cavallo tra le due gare in Austria, anche se già nel GP di Stiria aveva mostrato un ottimo potenziale, permettendo a Lando di partire terzo e finire quinto.

La McLaren ha sfruttato l'eccellente velocità in rettilineo della sua vettura e la trazione in uscita di curva, così come gli aggiornamenti al fondo della MCL35M, oltre ad ottimizzare sia il set-up che la strategia di gara.

"Si può imparare da come guida e da come corre, ma anche da Valtteri. Quando è il caso di prendersi dei rischi e cose del genere", ha detto Norris. "Per quanto apprezzi le sue parole gentili, non è come se stesse guidando perfettamente".

"C'erano delle volte in cui è uscito largo alla curva 1 o ha fatto degli errori alla curva 3. Non è impossibile correre con loro, ma ci arrivi quando la macchina ti permette di farlo e ti rendi conto di avere una possibilità contro di loro".

"E' difficile dirlo quando non stai effettivamente battagliando con loro. Normalmente loro sono molto più avanti rispetto a me, quindi è stato bello".

"E' una bella sensazione correre non solo contro Lewis, ma anche contro Valtteri, Max e Sergio. Essere in quel gruppo e dire che stiamo lottando per il podio perché il nostro passo ne è all'altezza è stata davvero una bella sensazione".

condivisioni
commenti
Podcast: Ivan Capelli, la favola a metà del Castellet
Articolo precedente

Podcast: Ivan Capelli, la favola a metà del Castellet

Prossimo Articolo

GP d'Austria: che bagarre alle spalle di Verstappen

GP d'Austria: che bagarre alle spalle di Verstappen
Carica commenti
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021
Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti" Prime

Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti"

Il Gran Premio del Qatar ha ulteriormente inasprito il tono delle polemiche sportive legate alla stagione 2021 di Formula 1. Stavolta l'insufficienza pesante viene data alla FIA per come sta gestendo la situazione

Formula 1
22 nov 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione"

In questa nuova puntata podcast di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano i fatti salienti e determinanti del GP del Qatar. Una lotta continua, che ha visto prevalere Lewis Hamilton, conquistatore della 102esima vittoria in carriera. Ecco svelato il segreto della sua vittoria...

Formula 1
22 nov 2021
F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull" Prime

F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano, con la lente d'ingrandimento tecnica, quanto visto nel sabato di qualifica del GP del Qatar. Una battaglia, anche di ali, senza fine...

Formula 1
20 nov 2021
Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva" Prime

Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva"

In questa nuova puntata di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano la qualifica del Gran Premio del Qatar. Lewis Hamilton è autore di una pole position incredibile, arrivata dopo un giro perfetto. Per Verstappen, però, non è detto che non possa arrivare la vittoria...

Formula 1
20 nov 2021