Monaco chiarisce: il GP di F1 è cancellato, non rinviato

Gli organizzatori del Gran Premio di Monaco hanno rivelato che l'evento è stato ufficialmente cancellato per il 2020 e non solo rinviato.

Monaco chiarisce: il GP di F1 è cancellato, non rinviato

L'Automobile Club di Monaco ha fatto un chiarimento importante riguardo alla sua gara di Formula 1: se nel comunicato divulgato dalla Liberty Media si parlava di rinvio, come per Olanda e Spagna, i monegaschi hanno spiegato che invece la gara del Principato è cancellato. Discorso che vale anche per il GP storico, che si sarebbe dovuto tenere due settimane prima.

"Lattuale situazione relativa alla pandemia mondiale e al suo sconosciuto percorso di evoluzione, la mancanza di comprensione dell'impatto che avrà sul Mondiale F1 2020, l'incertezza per quanto riguarda la partecipazione delle squadre, le conseguenze legate alle misure di confinamento attuate dai vari governi di tutto il mondo, oltre ai quelle interne ai confini del Principato di Monaco, la pressione su tutte le imprese coinvolte, il loro personale dedicato che non è in grado di completare le installazioni necessarie, la disponibilità di forza lavoro e di volontari (più di 1500) richiesti per organizzare l'evento con successo, significano che la situazione non è più sostenibile" spiega il comunicato diffuso dall'ACM.

Leggi anche:

"Di conseguenza, dopo un'attenta considerazione della gravità della crisi in tutto il mondo, è con grande tristezza che il Consiglio d'Amministrazione dell'Automobile Club de Monaco ha deciso di annullare il 12° Gran Premio Storico di Monaco ed il 78° Gran Premio di Monaco di F1".

"A tutti i fan, spettatori, partner e nostri membri, il Consiglio d'amministrazione desidera esprimere il suo sincero rammarico per il fatto che questi due eventi non possono essere posticipati e in nessun caso sarà possibile riorganizzarli entro la fine dell'anno".

La conferma che Monaco non cercherà un nuovo slot significa che realisticamente cinque delle sette gare che sono già state rinviate potrebbero essere potenzialmente riprogrammate.

Lo scorso fine settimana, gli organizzatori del GP d'Australia hanno infatti ammesso che è altamente improbabile che possano riuscire ad organizzare la gara in questa stagione.

Allo stato attuale, la prima gara della stagione dovrebbe essere quindi il Gran Premio d'Azerbaijan, fissato per il weekend dell'8 giugno, anche se la FIA e la Formula 1 hanno spiegato che continueranno a fare tutte le valutazioni necessarie riguardo all'evoluzione della pandemia del Coronavirus.

condivisioni
commenti
Votazione unanime: resteranno le F1 2020 anche nel 2021

Articolo precedente

Votazione unanime: resteranno le F1 2020 anche nel 2021

Prossimo Articolo

Ferrari spinge per sviluppare i ventilatori polmonari

Ferrari spinge per sviluppare i ventilatori polmonari
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Autore Adam Cooper
Piola: "Monte Carlo, toboga che si prepara in modo unico" Prime

Piola: "Monte Carlo, toboga che si prepara in modo unico"

A meno di sette giorni dal Gran Premio di Monaco di Formula 1, Giorgio Piola e Franco Nugnes ci parlano delle novità tecniche che le scuderie erano solite realizzare per l'appuntamento nel Principato. E sulla flessione delle ali attuali scopriamo che...

Hamilton vs Verstappen: fino a quando il duello resterà pulito? Prime

Hamilton vs Verstappen: fino a quando il duello resterà pulito?

Nelle prime quattro gare della stagione Hamilton e Verstappen hanno regalato intense lotte ruota a ruota, senza mai arrivare allo scontro. Questa pace armata durerà quando si arriverà al momento clou della stagione?

Formula 1
15 mag 2021
Mick Schumacher: dopo 4 gare se la gioca già con la Williams Prime

Mick Schumacher: dopo 4 gare se la gioca già con la Williams

Il tedesco della Haas in queste prime quattro gare ha mostrato progressi evidenti e dopo aver annientato il suo compagno di team Mazepin è già riuscito a mettere sotto pressione in più di una occasione Latifi.

Formula 1
15 mag 2021
Tsunoda: il super esordio in F1 è un'arma a doppio taglio Prime

Tsunoda: il super esordio in F1 è un'arma a doppio taglio

I primi punti all'esordio in F1, a Sakhir, poi ecco le prime difficoltà. Analizziamo motivi e perché del momento duro che sta attraversando il promettente giapponese dell'AlphaTauri dopo un avvio di stagione folgorante.

Formula 1
14 mag 2021
Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top Prime

Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top

14esima puntata di It's a long way to the top, rubrica podcast di Roberto Chinchero in cui, la prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta attraverso aneddoti la scalata alla F1 di Max Verstappen. Buon ascolto!

Formula 1
13 mag 2021
F1 Stories: il GP di Spagna 2021 Prime

F1 Stories: il GP di Spagna 2021

Andiamo a ripercorrere tutte le emozioni che ci ha offerto il Gran Premio di Spagna di Formula 1

Formula 1
13 mag 2021
Bottas: come finire in un... buco nero Prime

Bottas: come finire in un... buco nero

Il finlandese sta vivendo una stagione in Mercedes molto diversa da quelle precedenti: sa di non essere in lizza per un rinnovo del contratto (il suo posto è promesso a Russell), non deve puntare a traguardi troppo ambiziosi altrimenti toglie punti a Hamilton nel duello con Verstappen, ma non può nemmeno tirare i remi in barca perché rischia di essere sostituito. Eppure sarà l'uomo determinante per conquistat dell'ottavo titolo Costruttori.

Formula 1
12 mag 2021
Alonso, torero dalla spada spuntata Prime

Alonso, torero dalla spada spuntata

Fernando Alonso ha chiuso il GP di Spagna di Formula 1 in diciassettesima posizione, doppiato e ben lontano dalla zona punti. L'asturiano è apparso in difficoltà per tutto il fine settimana, dove è stato regolarmente "suonato" dal compagno di team Esteban Ocon. L'augurio è che, da Monaco in avanti, Alonso possa invertire la china

Formula 1
11 mag 2021