Mick Schumacher sull'Alfa Romeo nella FP1 al GP dell'Eifel

La Ferrari Driver Academy farà esordire i suoi pupilli nei weekend di gara di F1: al Nurburgring ci sarà anche Ilott sulla Haas, mentre ad Abu Dhabi toccherà a Shwatrzman.

Mick Schumacher sull'Alfa Romeo nella FP1 al GP dell'Eifel
Carica lettore audio

Buone notizie per gli allievi della Ferrari Driver Academy. Callum Ilott, Mick Schumacher e Robert Shwartzman faranno il loro debutto ufficiale nel weekend di un Gran Premio di Formula 1. I primi ad esordire saranno Schumacher e Ilott, ovvero i due piloti che occupano la prima e seconda posizione nel campionato Formula 2.

Entrambi disputeranno infatti la prima sessione di prove libere del Gran Premio dell’Eifel, in programma venerdì 9 ottobre al Nürburgring: Schumacher sarà al volante dell’Alfa Romeo Racing C39 mentre Ilott guiderà una Haas VF-20. Shwartzman sarà invece in pista nella sessione FP1 del Gran Premio di Abu Dhabi.

In vista delle prove, i tre piloti di FDA saranno impegnati domani (mercoledì 30 settembre) sulla pista di Fiorano per una giornata di test con la SF71H del 2018. Dopo aver fatto il tradizionale ‘sedile’ alla vigilia della trasferta di Sochi, Callum, Mick e Robert sono stati impegnati oggi in una serie di meeting preparatori in vista del test di domani.

“Abbiamo voluto organizzare questo test per mettere i nostri tre talenti nelle migliori condizioni possibili per affrontare un evento che sarà comunque speciale per la loro carriera – ha spiegato il direttore sportivo del Cavallino (nonché responsabile della FDA) Laurent Mekies - sarà utile per prendere confidenza con una vettura di Formula 1, ben più complessa di quella con cui sono abituati a gareggiare adesso. Siamo lieti che Haas e Alfa Romeo Racing offrano a tre giovani come Callum, Mick e Robert questa opportunità e colgo l’occasione per ringraziare entrambi i team. Crediamo molto nella nostra Academy, che ha già confermato con Charles Leclerc di poter dare alla Scuderia un pilota su cui costruire il futuro a lungo termine. Callum, Mick e Robert stanno dimostrando in questa stagione di Formula 2 il loro valore e questo test è un’ulteriore tappa nel loro processo di crescita”.

Per Ilott e Schumacher non si tratterà dell’esordio assoluto al volante di una vettura di Formula 1. Il pilota inglese lo scorso anno ha disputato una sessione di test a Barcellona con l’Alfa romeo C38, percorrendo 41 giri del circuito di Catalunya. Schumacher ha invece completato un test sul circuito di Al Sakhir in Bahrain con la Ferrari SF90 percorrendo 126 giri.

condivisioni
commenti
Masi risponde a Hamilton: "Giudicato come gli altri 19 piloti"
Articolo precedente

Masi risponde a Hamilton: "Giudicato come gli altri 19 piloti"

Prossimo Articolo

GP d'Australia: si lavora per aprire la Formula 1 2021

GP d'Australia: si lavora per aprire la Formula 1 2021
Carica commenti
Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1 Prime

Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1

Le bandiere in Formula 1 hanno molteplici significati: saperle riconoscere ad un primo sguardo è un requisito fondamentale per ogni pilota degno di questo nome. E voi, sicuri di conoscerle tutte? Scopriamolo insieme in questo nostro video

Formula 1
23 gen 2022
Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!" Prime

Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!"

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare con la lente d'ingrandimento della tecnica la monoposto presentata dal team Haas nella stagione 2021 di Formula 1. Una vettura dalla storia particolare, che è riuscita - nonostante tutto - a limitare i danni...

Formula 1
21 gen 2022
Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica" Prime

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica"

In attesa delle nuove monoposto, continua l'analisi delle vetture protagoniste della Formula 1 2021. In questo nuovo video di Motorsport.com, la lente d'ingrandimento tecnica di Franco Nugnes e Giorgio Piola è sulla Williams, team che mai come nella passata stagione ha adottato soluzioni inedite...

Formula 1
18 gen 2022
Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero" Prime

Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero"

Alfa Romeo ha investito tutte le proprie risorse in vista della stagione 2022 di Formula 1. Ciononostante, la C41 si è rivelata una monoposto dalla valida base meccanica, come dimostrato tanto da Raikkonen quanto da Giovinazzi, ma carente a livello aerodinamico

Formula 1
16 gen 2022
Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria” Prime

Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria”

Torniamo a parlare dei team di Formula 1 partecipanti alla stagione 2021 e di come si sono evoluti nel corso dell'anno appena trascorso. Ora tocca all'Alpine: la scuderia di Enstone è tornata alla vittoria in Ungheria e a podio in Qatar, sapendo correggere il tiro in corso d'opera

Formula 1
14 gen 2022
Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze” Prime

Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze”

In compagnia di Franco Nugnes, del Dottor Riccardo Ceccarelli e della psicologa Alice Ferrisi di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo ad analizzare e comprendere quelli che sono i comportamenti di un pilota nel suo confronto con i propri limiti

Formula 1
12 gen 2022
Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto" Prime

Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli tecnici dell'AlphaTauri. Il team di Faenza, giunto sesto in classifica finale dietro all'Alpine, avrebbe meritato di più da questo 2021. Ecco perchè...

Formula 1
11 gen 2022
Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono Prime

Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono

Le penalità in Formula 1 sono tra gli argomenti più discussi dell'ultimo periodo. Spesso e volentieri hanno avuto voce in capitolo per decidere il vincitore di un GP, altre volte addirittura per annullare tutti i punti conquistati in una stagione. Ecco una panoramica approfondita e dettagliata per spiegare chi le commina, perché e di che tipo possono essere

Formula 1
9 gen 2022