Mick Schumacher sull'Alfa Romeo nella FP1 al GP dell'Eifel

La Ferrari Driver Academy farà esordire i suoi pupilli nei weekend di gara di F1: al Nurburgring ci sarà anche Ilott sulla Haas, mentre ad Abu Dhabi toccherà a Shwatrzman.

Mick Schumacher sull'Alfa Romeo nella FP1 al GP dell'Eifel

Buone notizie per gli allievi della Ferrari Driver Academy. Callum Ilott, Mick Schumacher e Robert Shwartzman faranno il loro debutto ufficiale nel weekend di un Gran Premio di Formula 1. I primi ad esordire saranno Schumacher e Ilott, ovvero i due piloti che occupano la prima e seconda posizione nel campionato Formula 2.

Entrambi disputeranno infatti la prima sessione di prove libere del Gran Premio dell’Eifel, in programma venerdì 9 ottobre al Nürburgring: Schumacher sarà al volante dell’Alfa Romeo Racing C39 mentre Ilott guiderà una Haas VF-20. Shwartzman sarà invece in pista nella sessione FP1 del Gran Premio di Abu Dhabi.

In vista delle prove, i tre piloti di FDA saranno impegnati domani (mercoledì 30 settembre) sulla pista di Fiorano per una giornata di test con la SF71H del 2018. Dopo aver fatto il tradizionale ‘sedile’ alla vigilia della trasferta di Sochi, Callum, Mick e Robert sono stati impegnati oggi in una serie di meeting preparatori in vista del test di domani.

“Abbiamo voluto organizzare questo test per mettere i nostri tre talenti nelle migliori condizioni possibili per affrontare un evento che sarà comunque speciale per la loro carriera – ha spiegato il direttore sportivo del Cavallino (nonché responsabile della FDA) Laurent Mekies - sarà utile per prendere confidenza con una vettura di Formula 1, ben più complessa di quella con cui sono abituati a gareggiare adesso. Siamo lieti che Haas e Alfa Romeo Racing offrano a tre giovani come Callum, Mick e Robert questa opportunità e colgo l’occasione per ringraziare entrambi i team. Crediamo molto nella nostra Academy, che ha già confermato con Charles Leclerc di poter dare alla Scuderia un pilota su cui costruire il futuro a lungo termine. Callum, Mick e Robert stanno dimostrando in questa stagione di Formula 2 il loro valore e questo test è un’ulteriore tappa nel loro processo di crescita”.

Per Ilott e Schumacher non si tratterà dell’esordio assoluto al volante di una vettura di Formula 1. Il pilota inglese lo scorso anno ha disputato una sessione di test a Barcellona con l’Alfa romeo C38, percorrendo 41 giri del circuito di Catalunya. Schumacher ha invece completato un test sul circuito di Al Sakhir in Bahrain con la Ferrari SF90 percorrendo 126 giri.

condivisioni
commenti
Masi risponde a Hamilton: "Giudicato come gli altri 19 piloti"
Articolo precedente

Masi risponde a Hamilton: "Giudicato come gli altri 19 piloti"

Prossimo Articolo

GP d'Australia: si lavora per aprire la Formula 1 2021

GP d'Australia: si lavora per aprire la Formula 1 2021
Carica commenti
Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton Prime

Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton

Per il sette volte campione del mondo la lotta per il titolo del 2021 si sta rivelando davvero dura. Verstappen è un rivale feroce e alcuni fattori esterni hanno condizionato la rincorsa all'ottavo iride del pilota Mercedes.

Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica" Prime

Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica"

Un atleta è come una macchina: ogni componente deve essere perfettamente funzionante per rendere al meglio. In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine affrontano l'importanza dell'allenamento psico-fisico.

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo Prime

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo

Negli ultimi due appuntamenti la Red Bull ha subìto la superiorità Mercedes, ma il team di Milton Keynes è sembrato non riuscire a sfruttare appieno il potenziale della RB16B. A Jeddah e Abu Dhabi sarà fondamentale non commettere gli stessi errori.

Formula 1
30 nov 2021
La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Formula 1
29 nov 2021
Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

Formula 1
29 nov 2021
La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Formula 1
28 nov 2021
Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Formula 1
28 nov 2021
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021