Mick Schumacher sulla Benetton B194 del papà prima del GP di Spa

Il giovane Mick girerà con la prima macchina iridata di Michael Schumacher prima del GP del Belgio che si svolgerà in 27 agosto. Il 18enne ha già svolto un test la settimana passata al volante della Benetton del padre.

A 25 anni dalla prima vittoria Mondiale di Michael Schumacher in Formula 1, un altro membro della famiglia ha potuto prendere confidenza con la Benetton-Ford B194 con cui il 7 volte iridato centrò il suo primo hurrà Mondiale nella massima serie a ruote scoperte. Questo è stato Mick Schumacher, il figlio.

Il giovane pilota, attualmente impegnato nel campionato FIA Formula 3 Europeo, ha fatto un test mercoledì scorso proprio sulla "Pista dei Campioni" per prepararsi al giro di pista commemorativo per ricordare i 25 anni dal primo successo del padre che sarà chiamato a fare prima del via del Gran Premio del Belgio che sarà disputato alla fine di agosto, per la precisione il 27. A rivelarlo è stato il sito DHnet.be.

Per svolgere la prima uscita sulla vettura italiana, Mick ha indossato un anonimo casco nero, mentre la Benetton-Ford B194 era equipaggiata da pneumatici "demo" da bagnato della Pirelli.

Un bel modo di ricordare Michael, a tre anni e mezzo dal terribile incidente sulle nevi di Meribel. Inoltre sarà un momento molto emozionante anche per il figlio Mick, che avrà l'occasione di provare la prima delle mitiche monoposto condotte dal padre, da sempre ritenuto il suo idolo.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP del Belgio
Circuito Spa-Francorchamps
Piloti Michael Schumacher , Mick Schumacher
Team Benetton
Articolo di tipo Ultime notizie