Schumi fa progressi: "Piccoli segnali incoraggianti"

La portavoce Sabine Kehn ha diffuso un comunicato nella quale la famiglia si dice fiduciosa del risveglio

Schumi fa progressi:
Dopo parecchi giorni di silenzio, finalmente Sabine Kehm è tornata a parlare delle condizioni di Michael Schumacher e la buona notizia e che il sette volte campione del mondo di Formula 1, ricoverato in coma all'ospedale di Grenoble dal 29 dicembre scorso in seguito ad un incidente sugli sci, sono in miglioramento. "Siamo e restiamo fiduciosi che Michael si risveglierà. Ci sono ogni tanto dei piccoli segnali incoraggianti, ma sappiamo che dobbiamo essere pazienti. E' sempre stato chiaro che questa lotta sarà lunga e difficile. Cerchiamo di trasmettere a Michael tutta l'energia che abbiamo, crediamo tutti fortemente che questo aiuti Michael e che lui vincerà anche questa volta" spiegano i passaggi più importanti della nota della sua portavoce. La famiglia continua a sperare che tutto si possa risolvere per il meglio, anche se farsi una ragione dell'accaduto non è semplice: "Proseguiamo questa lotta insieme all'equipe medica nella quale abbiamo fiducia, la durata del processo di risveglio non ha importanza per noi. Michael si è ferito molto seriamente. E questo è difficile da comprendere dato che le circostanze in cui è caduto erano così banali, specialmente se si pensa che in precedenza se l'era cavata in numerose situazioni critiche".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Michael Schumacher
Articolo di tipo Ultime notizie