Mescole differenti per Ferrari e Mercedes in Bahrain!

condivisioni
commenti
Mescole differenti per Ferrari e Mercedes in Bahrain!
Roberto Chinchero
Di: Roberto Chinchero
22 mar 2016, 14:00

La Pirelli ha reso note le scelte dei team per il Gran Premio di Al Sakhir. La Ferrari ha puntato molto sulla mescola media, mentre la Mercedes sembra intenzionata ad utilizzare solo i due compound più teneri.

Gli pneumatici Pirelli scelti dai piloti per il Bahrain GP
Pirelli tyres are washed
Pneumatici Pirelli
Paul Hembery, Direttore Pirelli Motorsport sulla griglia

La Pirelli ha comunicato le scelte di mescole effettuate dalle squadre per la tappa del Gran Premio del Bahrain in programma il prossimo 3 aprile. Mercedes e Ferrari sono allineate sulle supersoft (6 set ciascuno) mentre è molto differente la scelta dei restanti compound. Rosberg ed Hamilton hanno optato per un solo set di medie ciascuno, mentre Vettel e Raikkonen hanno deciso per ben tre treni del compound più duro. Di conseguenza le due Ferrari avranno a disposizione solo quattro set di soft, contro i sei delle Mercedes.

Spazio quindi alle strategie. Per la Ferrari si apre lo scenario di un Gran Premio in cui potrebbe provare a rinunciare ad una sosta rispetto alla Mercedes, mentre sia Hamilton che Rosberg sembrano aver puntato su una gara con almeno due pit-stop. A meno che, come accaduto ad Hamilton a Melbourne, non arrivi la decisione di utilizzare la mescola media alla…‘cieca’ durante la corsa, senza i riferimenti abituali dei long-run nelle prove libere.

Le due Williams hanno sposato la linea della Ferrari sul compound medio, ma hanno sacrificato un set di soft a favore delle supersoft, lasciando a Bottas s Massa ben sette treni della mescola più tenera. Strategie differenti in casa Toro Rosso, dove Verstappen rispetto a Sainz ha deciso di puntare su un set in più di soft sacrificano un treno di medie, scelta condivisa anche da Gutierrez rispetto al compagno di squadra Grosjean.

 

 

 

Prossimo articolo Formula 1
Toro Rosso: sotto al muso c'è solo una Naca per l'S-duct

Articolo precedente

Toro Rosso: sotto al muso c'è solo una Naca per l'S-duct

Prossimo Articolo

Aldo Costa: "Quando lasciai l'Abarth per andare alla Minardi"

Aldo Costa: "Quando lasciai l'Abarth per andare alla Minardi"
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP del Bahrain
Location Bahrain International Circuit
Autore Roberto Chinchero
Tipo di articolo Ultime notizie