F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Mercedes: ultimo flap dell'ala anteriore con sei deviatori di flusso

La Mercedes in Canada ha portato una W07 Hybrid dotata di un pacchetto aerodinamico di medio-basso carico: l'ultimo flap dell'ala anteriore è stato tagliato e ora dispone di piccoli deviatori di flusso che orientano l'aria.

La Mercedes continua a stupire perché sulla monoposto che sta dominando il mondiale il gruppo di lavoro diretto dall'ingegner Aldo Costa continua a sfornare novità molto interessanti. Sulla W07 Hybrid sono stati fatti molti aggiornamenti in funzione della pista di Montreal, il tracciato cittadino disegnato sull'isola di Notre Dame che alterna lunghi rettilinei a chicane e curve lente.

I tecnici di Paddy Lowe hanno deliberato un pacchetto aerodinamico da medio-basso carico. Nell'immagine sotto, è possibile osservare un paio di novità nella parte anteriore. La più curiosa è sicuramente rappresentata dall'ultimo flap dell'ala anteriore che, oltre ad avere una superficie molto ridotta (è stata tagliata una porzione triangolare verso la parte interna per limitare la resistenza all'avanzamento), presenta ben sei piccoli deviatori che pettinano il flusso secondo i voleri degli aerodinamici di Brackley. Nuovi anche i turning vanes sotto al telaio caratterizzati da tre elementi verticali con due soffiaggi a L molto vistosi che  formano un marciapiede molto pronunciato.

Mercedes AMG F1 W07, dettaglio anteriore
Mercedes W07 Hybrid: ecco i sei deviatori flusso sull'ultimo flap dell'ala anteriore

Photo by: Giorgio Piola

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP del Canada
Circuito Circuit Gilles-Villeneuve
Piloti Lewis Hamilton , Nico Rosberg
Team Mercedes
Articolo di tipo Analisi
Topic F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola