Mercedes: tutta nuova la sospensione anteriore!

Paddy Lowe: "Abbiamo provato anche un aerodynamic device ma non è assimilabile a un S-duct"

Paddy Lowe, direttore tecnico della Mercedes, ha ammesso che la squadra di Brackley ha provato nel primo turno di prove libere un "...nuovo aerodynamic device per il prossimo anno, ma non è assimilabile all'S-duct in stile con il sistema adottato dalla Red Bull. Si tratta di qualcosa di diverso...".

In realtà c'era un'altra grande novità tecnica che è stata provata in funzione della monoposto del 2016: basta osservare l'immagine Effe 1 Tech per vedere che oltre al condotto per lo sfogo d'aria con funzioni aerodinamiche, sul telaio c'era un rigonfiamento trasversale che celava i diversi cinematismi di una nuova sospensione anteriore posizionata più in alto almeno con il terzo elemento.

Anche questa soluzione è stata tolta prima del secondo turno di prove libere: i meccanici sono stati costretti a smontare i rocker, gli ammortizzatori e anche la pedaliera per ripristinare la W06 Hybrid in versione standard. La squadra campione del mondo, insomma, sta producendo uno sforzo molto grande per cercare di tenere a distanza la Ferrari anche il prossimo anno, anticipando concetti importanti che si vedranno nel 2016 senza il timore di essere copiati...

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio del Brasile
Circuito Interlagos
Team Mercedes
Articolo di tipo Analisi