Mercedes: terzo motore in Austria per Hamilton e Rosberg

La Mercedes ha deciso di modificare i programmi sui motori introducendo in Austria una nuova power unit per Hamilton e Rosberg. Peccato che Lewis sia già in odore di penalizzazione con il quinto turbo e la quinta MGU-H.

La Mercedes ha cambiato la propria strategia dei motori. La Casa della Stella aveva programmato la stagione 2016 con l'ibiettivo di usare solo quattro power unit PU106C pur avendo in calendario ben 21 Gran Premi. Per come sono andate le cose in questa prima parte di campionato, specie con Lewis Hamilton, i motoristi di Brixworth hanno modificato i piani per cui le due frecce d'argento sabato utilizzeranno due power unit nuove.

Se Nico Rosberg introdurrà al Red Bull Ring la terza unità completa, non si può dire altrettanto di Lewis Hamilton, visto che il campione del mondo in carica dovrà attingere al quinto turbo compressore e alla quinta MGU-H oltre che alla quarta centralina e alla quarta batteria.

E' evidente che l'inglese è già arrivato alla soglia delle prime penalizzazioni che potrebbero scattare prima del previsto...
"In questo fine settimana potrò contare su un motore fresco - ha detto Hamilton -. E così, forse, avrò almeno una gara in cui non avrò problemi, anche se è facile prevedere che per concludere la stagione, probabilmente, ci vorranno anche il sesto e il settimo motore".

"La cosa peggiore è che io sono l'unico pilota Mercedes a trovarsi in questa situazione. E' una situazione molto difficile per la nostra squadra, perché siamo il team ufficiale, e pertanto se ci sono 40 motori a disposizione è lecito credere di poter disporre dei migliori fra i 40".

Hamilton sembra piuttosto stizzito mentre fa la fotografia della situazione...
"Di sicuro non è facile la mia situazione, ma devo affrontarla per come è: certo non è bello sedersi al tavolo e vedere che degli otto piloti Mercedes tutti stanno rispettando i piani previsti tranne che io.

Lewis si augura che le eventuali sanzioni in griglia scattino su piste dove sarà più facile passare...
"Cercheremo di considerare un circuito dove potrei essere in grado di rimontare. Magari potrei arrivare dietro a Nico e limitare i danni. Non voglio rinunciare alla battaglia per il titolo, lotterò fino alla fine".

Toto Wolff ha sottolineato che la Mercedes sta lavorando sodo per limitare le penalizzazioni di Hamilton...
"Penso che una sia ormai inevitabile, ma il gruppo di Andy Cowell è molto carico all'idea che si possa uscire da questa situazione difficile il meglio che è possibile. E io gli credo...".


Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP d'Austria
Sub-evento Giovedì
Circuito Red Bull Ring
Piloti Lewis Hamilton , Nico Rosberg
Team Mercedes
Articolo di tipo Ultime notizie