Mercedes: spostata la piazzuola del pit stop per un avvallamento

condivisioni
commenti
Mercedes: spostata la piazzuola del pit stop per un avvallamento
Franco Nugnes
Di: Franco Nugnes
12 nov 2016, 14:40

La Mercedes ha chiesto alla FIA di muovere l'area del pit stop di 5 metri per evitare che i due piloti, Hamilton e Rosberg, dovessero spanciare con la W07-Hybrid su un avvallamento. Anche le altre squadra hanno dovuto spostare la loro postazione.

Le auto di Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W07 Hybrid e Valtteri Bottas, Williams FW38
(Da sx a dx): Bernie Ecclestone, con Paddy Lowe, Mercedes AMG F1 Direttore (Tecnico) Esecutivo
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W07 Hybrid
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W07 Hybrid

Alla Mercedes viene sempre concesso tutto. Ieri Lewis Hamilton e Nico Rosberg si sono lamentati che il rientro nella loro piazzuola per il pit stop era condizionato da un paio di avvallamenti che facevano spanciare la Mercedes W07 Hybrid: il team di Brackley, infatti, dispone del primo box, potendo contare sulla migliore linea d'arresto della monoposto, ma che si trova subito dopo la fine della salita che caratterizza la pista brasiliana.

Paddy Lowe, direttore tecnico della Mercedes inisieme al direttore sportivo, Ron Meadows, ha incontrato il direttore di gara Charlie Whiting per informarlo del problema che si è verificato nelle prove libere di ieri.

Alla fine la FIA ha deciso di spostare le postazioni per il pit stop di cinque metri, facendo scivolare non solo quella della Mercedes, ma anche quelle dei team a seguire che si erano gommate le loro postazioni in vista della gara di domani. Alla Mercedes non basta vincere in pista, vogliono dominare su tutto...

Prossimo Articolo
Interlagos, Libere 3: Rosberg alza la testa, Vettel è terzo con la Ferrari

Articolo precedente

Interlagos, Libere 3: Rosberg alza la testa, Vettel è terzo con la Ferrari

Prossimo Articolo

McLaren: una presa Naca per parzializzare le prese dei freni

McLaren: una presa Naca per parzializzare le prese dei freni
Carica commenti