F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Mercedes: nuovo cofano motore più stretto che "veste" la meccanica

condivisioni
commenti
Mercedes: nuovo cofano motore più stretto che
Giorgio Piola
Di: Giorgio Piola
25 mag 2018, 09:11

La squadra di Brackley ha portato una serie consistente di novità nel Principato: oltre all'ala da alto carico e la sospensione anteriore riviste e i mini flap sulle pance, ha fatto il suo debutto un nuovo airbox molto profilato a favore dell'efficienza.

La Mercedes ha l'ambizione di cancellare il brutto ricordo dello scorso anno a Monaco e per la gara nel Principato ha introdotto una serie di soluzioni che non si limitano all'ala ad alto carico, alla sospensione anteriore con un angolo di sterzo maggiorato e le pinne sulla pancia.

Mercedes AMG F1 W09, dettaglio del cofano motore
Mercedes W09: dettaglio della deriva verticale aperta per sfogare l'aria della power unit

Photo by: Giorgio Piola

Nelle prove libere di giovedì la Mercedes ha aperto la deriva verticale del cofano motore nella parte superiore per migliorare il raffreddamento della power unit.

Anche se nel Principato non era particolarmente caldo, la modifica è stata provata perché la velocità media del circuito di Monte Carlo è la più bassa del campionato, per cui l'estrazione dell'aria calda dalle pance è più problematica e più complicato è assicurare l'affidabilità.

Il motore è arrivato al sesto appuntamento: deve superare indenne Monaco prima della sostituzione programmata al GP del Canada.

Mercedes-AMG F1 W09 engine cover
Mercedes W09: il cofano motore è più stretto e profilato

Photo by: Giorgio Piola

Sopra, si può osservare il nuovo cofano motore che è stato portato a Monte Carlo: da riconoscere non è difficile perché dietro all'airbox si stringe in maniera considerevole, "vestendo" la meccanica per migliorare l'efficienza aerodinamica.

Si osservi la sporgenza che copre il radiatore dell'ERS: nella versione vecchia questo rigonfiamento non si poteva vedere, mentre ora diventa un elemento distinguente della nuova soluzione, rivelando quanto sia stata profilata la coda del cofano.

Mercedes-AMG F1 W09, dettaglio del diffusore
Mercedes W09, dettaglio del diffusore posteriore

Photo by: Giorgio Piola

Monaco è una pista da alto carico aerodinamico per cui la Mercedes ha portato delle soluzioni già note: nell'immagine si osserva l'ultimo profilo dell'estrattore che nella zona centrale è seghettato. Gli aerodinamici hanno sistemato dei generatori di vortice che sono preceduti da un flap verticale e da una pianna orizzontale montata ai lati della struttura deformabile del cambio, caratterizzata da un soffiaggio.

Prossimo articolo Formula 1
Pirelli propone un altro salto di mescola anche per il GP d'Ungheria

Articolo precedente

Pirelli propone un altro salto di mescola anche per il GP d'Ungheria

Prossimo Articolo

Rosberg: "Fossi Ricciardo andrei alla Ferrari, ha la macchina migliore"

Rosberg: "Fossi Ricciardo andrei alla Ferrari, ha la macchina migliore"
Carica commenti