Mercedes mantiene la promessa: Grosjean proverà la W10

Il francese si esibirà al volante della monoposto campione del mondo 2019 in occasione del Gran Premio di Francia, poi l'avrà a disposizione per un'intera giornata di test al Paul Ricard nella giornata del 29 giugno.

Mercedes mantiene la promessa: Grosjean proverà la W10

Toto Wolff manterrà la promessa fatta a Romain Grosjean. Subito dopo il terribile incidente di Sakhir, il team principal della Mercedes aveva pubblicamente dichiarato la sua disponibilità a far provare a Grosjean una delle monoposto del team campione del Mondo pur di non lasciare il Bahrain come ultimo atto della carriera di Romain in Formula 1.

La promessa verrà mantenuta, e il 29 giugno Grosjean avrà a disposizione la W10 vincitrice dei mondiali 2019 per un’intera giornata al Paul Ricard. Due giorni prima scenderà in pista con la stessa monoposto per una serie di giri che anticiperanno la partenza del Gran Premio di Francia. Grosjean, che in questa stagione corre nella serie IndyCar per Dale Coyne, si è già recato nella sede di Brackley lo scorso 30 marzo, preparando il sedile e provando la vettura 2019 al simulatore.

“Sono davvero entusiasta di poter tornare al volante di una Formula 1 – ha commentato il pilota francese - sarà un'opportunità davvero speciale avere a disposizione una Mercedes campione del mondo. Sono molto grato a Toto per l'opportunità, la prima volta che ho sentito parlare di questa possibilità ero nel mio letto d'ospedale in Bahrain! Toto ne parlò con i media, e devo dire che leggere quelle parole mi rallegrò molto. Sarà anche emozionate poter fare qualche giro prima del via del Gran Premio di Francia, non vedo davvero l’ora!”.

“L’idea è venuta poco dopo l’incidente in Bahrain – ha commentato Wolff – non volevamo che quello restasse il suo ultimo momento in una monoposto in Formula 1. Conosco Romain dai tempi in cui era in Formula 3, lo ricordo bene quando vinse il campionato. Ha avuto una lunga carriera di successo in Formula 1 e volevamo assicurarci che i suoi ricordi finali fossero al volante di una monoposto campione del mondo. Non vedo l’ora di ascoltare il feedback che ci darà Romain sulla W10”.

Grosjean salirà sulla monoposto che ha permesso a Lewis Hamilton di conquistare il suo sesto titolo mondiale, e il pilota inglese è pronto ad accoglierlo nel box Mercedes durante il weekend del Gran Premio di Francia “Sono davvero felice di vedere Romain tornare al volante di una Formula 1 – ha commentato Hamilton – è stato un enorme sollievo vedere che si è ripreso del tutto dopo il suo terribile incidente. Non vedo l'ora di incontrarlo al Paul Ricard e accoglierlo nel team il fine settimana, anche se credo che sarà concentrato sulla W10!”.

Romain Grosjean, Mercedes

Romain Grosjean, Mercedes
1/10

Foto di: Mercedes GP Petronas Formula One Team

Romain Grosjean, Mercedes

Romain Grosjean, Mercedes
2/10

Foto di: Mercedes GP Petronas Formula One Team

Romain Grosjean, Mercedes

Romain Grosjean, Mercedes
3/10

Foto di: Mercedes GP Petronas Formula One Team

Romain Grosjean, Mercedes

Romain Grosjean, Mercedes
4/10

Foto di: Mercedes GP Petronas Formula One Team

Romain Grosjean, Mercedes

Romain Grosjean, Mercedes
5/10

Foto di: Mercedes GP Petronas Formula One Team

Toto Wolff, Executive Director (Business), Mercedes AMG e Romain Grosjean, Mercedes

Toto Wolff, Executive Director (Business), Mercedes AMG e Romain Grosjean, Mercedes
6/10

Foto di: Mercedes GP Petronas Formula One Team

Romain Grosjean, Mercedes

Romain Grosjean, Mercedes
7/10

Foto di: Mercedes GP Petronas Formula One Team

Romain Grosjean, Mercedes

Romain Grosjean, Mercedes
8/10

Foto di: Mercedes GP Petronas Formula One Team

Romain Grosjean, Mercedes

Romain Grosjean, Mercedes
9/10

Foto di: Mercedes GP Petronas Formula One Team

Romain Grosjean, Mercedes

Romain Grosjean, Mercedes
10/10

Foto di: Mercedes GP Petronas Formula One Team

condivisioni
commenti
Ceccarelli: "Ci sono campioni che non sono in comort zone"

Articolo precedente

Ceccarelli: "Ci sono campioni che non sono in comort zone"

Prossimo Articolo

Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo"

Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo"
Carica commenti
Ceccarelli: “Dal Ricard monitoro anche meccanici e ingegneri” Prime

Ceccarelli: “Dal Ricard monitoro anche meccanici e ingegneri”

Torna l'appuntamento fisso della rubrica del mercoledì mattina firmata Motorsport.com. In questa puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e Riccardo Ceccarelli ci parlano dell'imminente Gran Premio di Francia di Formula 1, dove il medico andrà a monitorare una nuova serie di parametri non solo dei piloti

F1: il peso eccessivo, un problema con cui fare i conti Prime

F1: il peso eccessivo, un problema con cui fare i conti

Le monoposto di Formula 1 sono diventate troppo grosse e pesanti e questo si è visto non solo a Monaco, circuito ormai troppo stretto per le moderne monoposto, ma anche a Baku dove i problemi alla gomme sono derivati anche dagli enormi sforzi richiesti alle gomme.

F1 2021: si scaldano i motori... via Play Station Prime

F1 2021: si scaldano i motori... via Play Station

Andiamo a dare uno sguardo da vicino alle prime immagini in-game di F1 2021, nuovo videogame ufficiale della Formula 1 ambientato in questa stagione

Formula 1
15 giu 2021
AlphaTauri: una squadra che si trova nel centro di gravità Prime

AlphaTauri: una squadra che si trova nel centro di gravità

Il team diretto da Franz Tost con il podio di Pierre Gasly a Baku si è portato al quinto postonella classifica del mondiale Costruttori. Anche l'esuberante Yuki Tsunoda, il talentuoso rookie giapponese, comincia a contribuire alla causa, dopo troppi errori. A Faenza assolvono al meglio il ruolo di junior team e, pur con alti e bassi, possono sfidare due marchi ufficiali come Aston Martin e Alpine disponendo di risorse molto inferiori.

Formula 1
14 giu 2021
F1: Il costo umano richiesto da un calendario di 23 gare Prime

F1: Il costo umano richiesto da un calendario di 23 gare

In questa stagione la Formula 1 sta cercando di rispettare il calendario previsto con 23 appuntamenti, ma l'espansione dei gran premi ha un costo umano che alla lunga non potrà più essere sostenibile.

Formula 1
14 giu 2021
Simon: "I motori 2025 saranno V6 ibridi con bio carburanti" Prime

Simon: "I motori 2025 saranno V6 ibridi con bio carburanti"

Seconda intervista esclusiva in compagnia di Gilles Simon. In questa lunga chiaccerata in compagnia del Direttore di Motorsport.com, Franco Nugnes, l'ingegnere francese ci parla dei suoi trascorsi in Honda accompagnando il costruttore nipponico nei suoi primi anni in Formula 1 nell'era ibrida, per poi andare in FIA in qualità di advisor

Formula 1
14 giu 2021
F1 Stories: Ferrari e Francia, un fil rouge leggendario Prime

F1 Stories: Ferrari e Francia, un fil rouge leggendario

Cos'hanno in comune la corsa più antica della storia automobilistica e la Scuderia più leggendaria di sempre? Un filo conduttore glorioso fatto di 17 vittorie. Andiamo a scoprire insieme alcune delle imprese memorabili compiute dalla Scuderia Ferrari al Gran Premio di Francia.

Formula 1
13 giu 2021
Ali Flessibili: la soluzione più "chiacchierata" della F1 odierna Prime

Ali Flessibili: la soluzione più "chiacchierata" della F1 odierna

Si sta facendo un gran parlare attorno alle ali flessibili in Formula 1. A partire dal GP di Francia, la situazione dovrebbe normalizzarsi, ma ecco cos'ha causato l'oggetto del contendere tra Mercedes e Red Bull

Formula 1
12 giu 2021