F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Mercedes: le bocche dei radiatori sono più piccole

La Mercedes non teme alcun problema di affidabilità della power unit visto che a Barcellona ha ridotto le bocche dei radiatori che ora sono più triangolari. Modificati anche i turning vanes sotto alla scocca.

La Mercedes non ha alcuna intenzione di lasciarsi raggiungere dalla Ferrari. L'area tecnica diretta da Paddy Lowe continua a sfornare affinamenti della W07 Hybrid che riguardano ogni aspetto della monoposto alla ricerca di una costante e, quasi maniacale, ricerca delle prestazioni.

In Spagna oltre al consistente pacchetto aerodinamico che ha portato all'utilizzo di un'ala anteriore modificata, del Monkey seat stratificato e di turning vanes ridisegnati, sotto, con quattro elementi verticali e sei soffiaggi orizzontali, colpisce anche per l'affinamento delle bocche delle pance.

 

Mercedes AMG F1 W07, dettaglio
Mercedes AMG F1 W07, dettaglio dei turning vanes modificati

Photo by: Giorgio Piola

Gli aerodinamici di Brackley, infatti, in Spagna hanno fatto debuttare delle bocche dei radiatori che sono di forma più triangolare con una minore portata d'aria per il raffreddamento della power unit.

Questo intervento, infatti, permette di ridurre la resistenza all'avanzamento e migliorare l'efficienza aerodinamica alla ricerca di maggiori velocità massime alla speed trap.

Nel gruppo di lavoro di Aldo Costa devono essere tranquilli di non intaccare l'affidabilità della power unit PU106 C che, specie con Lewis Hamilton, ha accusato ripetuti problemi.

 

Mercedes AMG F1 Team W07 confronto pance
Mercedes AMG F1 Team W07 confronto bocche dei radiatori

Photo by: Giorgio Piola

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP di Spagna
Sub-evento Giorgio Piola, analisi tecnica
Circuito Circuit de Barcelona-Catalunya
Piloti Lewis Hamilton , Nico Rosberg
Team Mercedes
Articolo di tipo Analisi
Topic F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola