Mercedes: la Realtà Aumentata cambierà il modo di lavorare in F1

La squadra di Brackley ha trovato un nuovo sponsor, la Teamviewer, che oltre ad assicurare un supporto economico al team campione del mondo, porterà una nuova tecnologia che dovrebbe consentire di migliorare l’attività da remoto, riducendo il personale in pista.

Mercedes: la Realtà Aumentata cambierà il modo di lavorare in F1

La Mercedes pensa di trarre un vantaggio sui suoi rivali di Formula 1 utilizzando la realtà aumentata per migliorare la comunicazione tra la factory e la pista.

Il team campione del mondo ha rivelato di voler sfruttare il nuovo sponsor Teamviewer per esplorare quali opportunità possono esserci nell’adozione della tecnologia della Realtà Aumentata.

TeamViewer, società globale di software, è il terzo sponsor più munifico del team Mercedes che conta su un “portafoglio” di 300 milioni di dollari: la struttura lavora con molti partner per fornire delle soluzioni di realtà aumentata.

Nel team di Brackley sono convinti che ci sia uno spazio per introdurre la Realtà Aumentata con cercare di velocizzare le soluzione di problemi durante un weekend di Gran Premio, aiutando a velocizzare i processi e a ridurre le spese nell'era del Budget cap.

In teoria sarebbe possibile ridurre una parte del personale che va al seguito delle gare, perché i sistemi di Realtà Aumentata consentiranno al personale specializzato che si trova a casa di dare un supporto live a chi opera in pista.

Toto Wolff, team principal Mercedes, è stato chiaro:
“La Formula 1 è una disciplina sportiva che si sposta in tutto il mondo. Riteniamo che sia possibile proprio come avviene nel remote garage, l’area della factory dove ci sono circa 30 ingegneri che monitorano la monoposto, o che lavorano al simulatore e nella galleria del vento per migliorare le prestazioni in pista, ispezionare parti della power unit o del cambio intervenendo a distanza”.

“Penso che avere un accesso remoto dalla fabbrica grazie alle opportunità di Realtà Aumentata di TeamViewer ci potrà darà un vantaggio. Abbiamo scoperto negli ultimi dodici mesi quali opportunità può offrire lo smart working nel ridurre l’effetto delle emissioni. Dovremmo essere in grado di portare meno personale in pista perché grazie all'accesso remoto gli ingegneri di pista avranno la stessa capacità di operare anche dalla sede”.

Oliver Steil, CEO di TeamViewer, conferma che la Realtà Aumentata è stata di grande aiuto in altri settori e, quindi, potrà offrire delle grandi opportunità in F1.

"Nella mondo della produzione, nella logistica, nelle riparazioni, nelle ispezioni e nei test sanitari, proponiamo delle soluzioni nelle quali un lavoratore indossa degli occhiali speciali dai quali riceve delle istruzioni dettagliate”.

“Quando si esegue un'ispezione molto, molto complessa in un motore aeronautico, tanto per fare un esempio, è possibile che un ingegnere qualificato che lavora da casa possa intervenire a distanza per contribuire a risolvere il problema con il collega che è fisicamente sul pezzo”.

Il mondo della Formula 1, quindi, potrebbe subire importanti cambiamenti dalla Realtà Aumentata che verrà gradualmente introdotta nel Circus.

condivisioni
commenti
Ferrari: Imola chiama, ma la SF21 è pronta a rispondere?
Articolo precedente

Ferrari: Imola chiama, ma la SF21 è pronta a rispondere?

Prossimo Articolo

Vettel deluso: "Aston Martin con problemi, ma ne usciremo"

Vettel deluso: "Aston Martin con problemi, ma ne usciremo"
Carica commenti
La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

Formula 1
29 nov 2021
La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Formula 1
28 nov 2021
Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Formula 1
28 nov 2021
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021
Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021