Formula 1
30 apr
-
03 mag
Evento concluso
07 mag
-
10 mag
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
25 giu
-
28 giu
Postponed
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
FP1 in
114 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
157 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
171 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
184 giorni
F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Mercedes: è tornato lo sfogo d'aria sulla pinna della W08!

condivisioni
commenti
Mercedes: è tornato lo sfogo d'aria sulla pinna della W08!
Di:
25 mar 2017, 05:32

La squadra di Brackley nel terzo turno di libere del GP d'Australia ha provato con entrambi i piloti due diverse fessure sul pinna che è stata montata sul cofano motore della W08: c'è bisogno di far respirare la meccanica?

La Mercedes nella terza sessione di prove libere ha effettuato delle prove comparative montando sul cofano motore della W08 due differenti pinne che mostravano uno sfogo d'aria nella parte superiore, segno che la nuova power unit realizzata a Brackley sarà anche più potente, ma deve smaltire più calore.

Alla fine pare che sia stata scelta la shark wing con la fessura più grande dopo che Lewis Hamilton e Valtteri Bottas hanno avito modo di valutare entrambe. Si tratta di una soluzione che a tratti si era vista nei test di Barcellona dove non si sono mai raggiunte le temperature di Melbourne.

Oggi si è arrivati a misurare 27 gradi di aria contro i 22 di ieri: qualcuno sostiene che la Mercedes stia nascondendo dei piccoli problemi alla power unit che si erano palesati già nei collaudi invernali. I tecnici diretti da James Allison devono aver preferito cedere qualcosa nell'efficienza aerodinamica per essere sicuri di non intaccare l'affifdabilità della power unit.

Prossimo Articolo
Haas: rinforzata la T-wing che fletteva troppo sulla pinna

Articolo precedente

Haas: rinforzata la T-wing che fletteva troppo sulla pinna

Prossimo Articolo

Ferrari: sostituite centralina e batteria dell'ERS a Raikkonen!

Ferrari: sostituite centralina e batteria dell'ERS a Raikkonen!
Carica commenti