F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Mercedes: Bottas ha vinto bocciando la novità nell'anteriore della W08!

condivisioni
commenti
Mercedes: Bottas ha vinto bocciando la novità nell'anteriore della W08!
Di:
Co-autore: Franco Nugnes
12 lug 2017, 15:49

Il finlandese ha centrato la seconda affermazione con la Mercedes W08 rinunciando alla modifica all'estrattore anteriore che aveva provato nelle libere, mentre aveva promosso la deriva sul diffusore posteriore e il nuovo attacco degli specchietti.

Valtteri Bottas ha vinto il suo secondo GP della carriera in Austria bocciando una delle novità tecniche che erano state introdotte sulla W08 al Red Bull Ring.

Il pilota finlandese, a dispetto di Lewis Hamilton, prima delle qualifiche ha preferito rinunciare al piccolo soffiaggio che era stato aggiunto a quello che ormai non si può più chiamare un tradizionale turning vanes che ha lasciato il posto a un vero e proprio... estrattore anteriore.

 

Mercedes AMG F1 F1 W08, dettaglio frontale
Mercedes W08: ecco il soffiaggio apparso in Austria sull'estrattore anteriore

Photo by: Giorgio Piola

Sulle frecce d'argento, infatti, durante le prove libere ha fatto la sua comparsa il nuovo diffusore anteriore che in coda al profilo mostrava un piccolo slot nel bordo più esterno che si accompagnava ad una diversa forma dell'intera struttura che viene puntualmente rivista Gran Premio dopo Gran Premio, segno che si tratta di un ambito della monoposto che è molto sensibile alle modifiche.

Bottas ha trovato un più facile equilibrio della macchina facendo a meno di questa novità, mentre Hamilton è rimasto fedele alla freccia d'argento nell'ultima configurazione, dovendo guidare una monoposto più nervosa giù in qualifica.

 

Mercedes W08, profilo nascosto nel diffusore
Mercedes W08, profilo nascosto nel diffusore

Disegno by: Giorgio Piola

Nel retrotreno, invece, si è notata la comparsa di un profilo sopra al diffusore posteriore in un’area del retrotreno dove non si era mai visto nulla di simile. Ed è curioso, che almeno inizialmente, i meccanici delle frecce d’argento coprissero proprio quest’area, mentre sono abituati a lasciare la macchina in ella mostra.

La deriva orizzontale, che da una parte è attaccata alla struttura deformabile del cambio e dall'altra sul fondo e si fissa proprio in prossimità di uno dei deviatori di flusso che si trovano sotto all'estrattore.

Modificato il supporto dello specchietto

 

Mercedes AMG F1 W08, aletta e supporto specchietto: comparazione tra la vecchia e la soluzione più recente
Mercedes W08: a sinistra il nuovo supporto dello specchietto retrovistore e a destra la vecchia versione

Photo by: Giorgio Piola

Fra le novità di dettaglio è giusto indicare anche il nuovo supporto degli specchietti retrovisori: la vecchia soluzione (in alto a destra) prevedeva l'allineamento con il deviatore di flusso a C che era poco lontano, fomando un soffiaggio, mentre adesso il fissaggio dell'attacco è stato spostando creando un diverso passaggio d'aria, pare più utile a far lavorare l'ala posteriore.

Prossimo Articolo
Ferrari: la SF70H in Austria non ha pagato la chiusura della "scimitarra"

Articolo precedente

Ferrari: la SF70H in Austria non ha pagato la chiusura della "scimitarra"

Prossimo Articolo

Briatore: "Alonso come Messi: immaginate Leo senza squadra?"

Briatore: "Alonso come Messi: immaginate Leo senza squadra?"
Carica commenti
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie