Mercato Toro Rosso: a Faenza scaricano Hartley e prendono Wehrlein?

Le prestazioni deludenti e i danni frequenti di Brendon Hartley stanno convincendo gli uomini Red Bull all'avvicendamento del neozelandese alla Toro Rosso. E così spunta il nome di Wehrlein che potrebbe anche liberarsi dalla Mercedes.

Brandon Hartley non sta attraversando un buon periodo. Il punto Mondiale conquistato nella gara di Baku ha anestetizzato un po' il malumore in Toro Rosso, ma il weekend di Barcellona ha riportato il pilota neozelandese in uno stato di crisi. L’errore di traiettoria commesso sabato mattina ha causato la violenta uscita di pista alla curva 9, un urto posteriore che ha distrutto la monoposto.

In Toro Rosso sono riusciti a salvare la scocca, ma il resto della vettura (power unit compresa) è stato riassemblato pezzo dopo pezzo. Un costo notevole per il team faentino, oltre che una chance gettata al vento, visto che Hartley ha dovuto prendere il via della corsa dall’ultima posizione transitando poi sotto la bandiera a scacchi in dodicesima posizione. Poca performance e molti danni, un binomio che non fa bene a nessun pilota.

E, infatti, nel paddock è subito trapelata la voce di un possibile avvicendamento di Hartley con un altro pilota. Ma in questo momento il vivaio Red Bull non ha candidati pronti al salto in Formula 1, quindi la Toro Rosso dovrebbe sondare al di fuori del suo bacino.

Il nome trapelato è quello di Pascal Wehrlein, attualmente impegnato nel DTM ma sempre legato contrattualmente alla Mercedes.

Se la Red Bull deciderà per l’avvicendamento di Hartley, sarà necessaria una trattativa non semplice con la Casa tedesca, ma non avendo altri sedili di Formula 1 da offrire, la Mercedes potrebbe liberare Wehrlein, considerando che anche lo stesso futuro del DTM è al momento un punto interrogativo.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Pascal Wehrlein
Team Toro Rosso
Articolo di tipo Ultime notizie