Formula 1
19 set
-
22 set
Evento concluso
26 set
-
29 set
Evento concluso
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
FP1 in
22 Ore
:
03 Minuti
:
07 Secondi

Mercato Mercedes: Bottas rompe gli indugi e vuole il rinnovo del contratto

condivisioni
commenti
Mercato Mercedes: Bottas rompe gli indugi e vuole il rinnovo del contratto
Di:
20 apr 2019, 07:01

Il finlandese non ha alcuna intenzione di aspettare a lungo prima di rinnovare l'accordo per il 2020 con Toto Wolff: Valtteri ha iniziato la stagione in modo positivo e vuole capitalizzare questo vantaggio per scongiurare la promozione di Ocon. E vuole chiudere prima di Monaco.

Nel 2017 il rinnovo per la stagione successiva arrivò il 13 settembre, dodici mesi dopo il 20 luglio. Valtteri Bottas sia è ormai abituato a navigare a vista, poiché la Mercedes gli ha sempre concesso un prolungamento di contratto di una sola stagione dovendo attendere tutto il tempo che Toto Wolff e il board della squadra hanno ritenuto opportuno per valutare le varie alternative.

Ovviamente si tratta di guidare per il team campione del Mondo, e l’attesa (seppur snervante) è decisamente un buon investimento, ma col passare del tempo Bottas vorrebbe poter ambire ad una maggiore tranquillità, un aspetto a cui puntano tutti i piloti, e che normalmente i top-driver arrivano ad ottenere.

Di fatto Valtteri da quando ha esordio in monoposto (era il 2007) ha sempre dovuto conquistarsi sul campo le chance di avere un contratto anche per la stagione successiva e, a lungo andare, ci sta che un pilota inizi ad essere stanco (ad agosto compirà trent’anni) di una situazione di precarietà.

Difficilmente la Mercedes potrà estendere il contratto di Bottas a oltre il 2020, ma Valtteri spera almeno che la conferma arrivi in tempi brevi, diciamo prima di Monte Carlo.

L’ottimo avvio del Mondiale 2019 è decisamente un buon biglietto da visita, ed il finlandese lo ha già messo sul tavolo di Wolff per riuscire a stoppare in anticipo il tormentone “conferma si-conferma no” che da anni accompagna le sue estati.

C’è poi anche un altro aspetto, ovvero che in questa stagione nel box staziona fisicamente Esteban Ocon, ed il francese aspetta solo un segnale per fiondarsi in macchina.

Non è una situazione semplice per Bottas, che però in pista sta rispondendo molto bene, e non è una situazione facile da gestire anche per Wolff, soprattutto perché non è ancora chiaro il peso che avranno in questo Mondiale i giochi di squadra.

Se la Mercedes proseguirà ancora con il passo delle prime tre gare dell’anno, il quadro che prenderà forma sarà molto simile al 2016, ovvero il titolo se lo giocheranno i due piloti del team campione del Mondo, con gli avversari spettatori non paganti. Ma se la lotta si confermerà più serrata, allora la cooperazione interna diventerà cruciale, e un Bottas contrariato non sarebbe un valore aggiunto per la squadra, che sia nelle vesti di preda o in quelle di cacciatore chiamato a coprire le spalle di Hamilton.

Scorrimento
Lista

Il casco di Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, secondo, al Parco Chiuso

Il casco di Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, secondo, al Parco Chiuso
1/31

Foto di: Rubio / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
2/31

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, secondo, e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, vincitore, si congratulano a vicenda al Parco Chiuso

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, secondo, e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, vincitore, si congratulano a vicenda al Parco Chiuso
3/31

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

The pit board e trofei di Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, vincitore, Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, secondo, e del team Mercedes

The pit board e trofei di Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, vincitore, Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, secondo, e del team Mercedes
4/31

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, il vincitore Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 e Sebastian Vettel, Ferrari sul podio con il logo della Gara di F1 numero 1000

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, il vincitore Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 e Sebastian Vettel, Ferrari sul podio con il logo della Gara di F1 numero 1000
5/31

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
6/31

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, pit stop

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, pit stop
7/31

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, pit stop

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, pit stop
8/31

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, pit stop

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, pit stop
9/31

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10 precede Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10 precede Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
10/31

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Il poleman Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, arriva in griglia

Il poleman Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, arriva in griglia
11/31

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, ed il poleman Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, si congratulano a vicenda

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, ed il poleman Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, si congratulano a vicenda
12/31

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1
13/31

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1
14/31

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1
15/31

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari, fa i complimenti al poleman Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1

Sebastian Vettel, Ferrari, fa i complimenti al poleman Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1
16/31

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
17/31

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, esce dal box

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, esce dal box
18/31

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Il poleman Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1 e Jean Todt, Presidente, FIA con il Pirelli Pole Position Award, nel parco chiuso

Il poleman Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1 e Jean Todt, Presidente, FIA con il Pirelli Pole Position Award, nel parco chiuso
19/31

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
20/31

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari, Sebastian Vettel, Ferrari, Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, and Max Verstappen, Red Bull Racing, su un display F1 1000

Charles Leclerc, Ferrari, Sebastian Vettel, Ferrari, Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, and Max Verstappen, Red Bull Racing, su un display F1 1000
21/31

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Le scarpe di Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1

Le scarpe di Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1
22/31

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1
23/31

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1
24/31

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1
25/31

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1
26/31

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1
27/31

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1
28/31

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
29/31

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
30/31

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
31/31

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

 

 

Prossimo Articolo
Alfa Romeo e Haas: due modi completamente diversi di essere clienti Ferrari

Articolo precedente

Alfa Romeo e Haas: due modi completamente diversi di essere clienti Ferrari

Prossimo Articolo

De Ferran: "McLaren è cresciuta, ma manca ancora tanto per arrivare davanti"

De Ferran: "McLaren è cresciuta, ma manca ancora tanto per arrivare davanti"
Carica commenti